Cronaca

Rilasciato dopo l'arresto, torna a casa e minaccia i famigliari con un machete

Ancora nei guai il 22enne. Dopo l'aggressione alla propria famiglia e ai poliziotti, avvenuto lo scorso giovedì, nella serata di sabato si è di nuovo scagliato contro i componenti della sua famiglia

Lo scorso giovedì era stato arrestato per aver minacciato i familiari con un coltello e aver aggredito i poliziotti. Rilasciato, D.C.M, vicentino classe '98, ha nella serata di ieri è tornato a scagliarsi contro la sua famiglia, daneggiando l'auto del fratello e minacciando di nuovo i familiari, questa volta con un machete. 

A contattare il 113 gli stessi componenti del nucleo familiare del 22enne il quale, all'arrivo della volante, si era già allontanto a bordo della propria vettura, facendo perdere le proprie tracce. Nella mattinata di lunedì, a seguito dell'ennesima segnalazione, il giovane è stato intercettato nella sua abitazione e denunciato in stato di libertà per i fatti accaduti nella serata di ieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rilasciato dopo l'arresto, torna a casa e minaccia i famigliari con un machete

VicenzaToday è in caricamento