Abusi sessuali su minori: il vicino di casa si rivela essere un orco, arrestato

Nei guai un operaio metalmeccanico di Zanè. L'uomo, in più occasioni, ha allungato le mani su una bambina di appena 8 anni violandone il corpo nelle parti più intime

Una vicenda che fa inorridire, consumata tra le pareti di casa di un complesso residenziale di Zanè dove un operaio 51enne, approfittando del buon rapporto di vicinato creatosi con i genitori della bambina che talvolta si fermava a casa sua per a giocare con i nipotini e il cane, allungava le mani sulla minore fino al punto di violare quel corpo nelle parti più intime. I fatti si riferiscono al 2014-2015, quando la bambina aveva 8 anni. 

Fortunatamente la violenza si interruppe casualmente a luglio del 2015, grazie all’intervento della madre della bambina la quale, mentre si trovava anch’essa nella casa del vicino e s’intratteneva con la sua compagna a chiacchierare sul terrazzino, come mossa da uno strano presentimento si era precipitata nel salotto e aveva notato l’orco in atteggiamenti equivoci con la bambina che particolarmente scossa ha poi raccontato alla sua mamma, in maniera lucida ed equilibrata, tutte le volte che aveva subito quelle pesanti attenzioni morbose da parte dell’amico di famiglia. Dopo le confessioni della piccola, la madre aveva sporto denuncia nei confronti del vicino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operaio 51enne di Zanè, nella mattinata di giovedì, è stato arrestato dai carabinieri di Thiene. Deve scontare la pena di 3 anni e mesi 4 di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Paura in città: inseguimento e colpi di arma da fuoco

  • Stop del Tosano, il punto vendita non si farà: dietrofront dopo l'emergenza Covid

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Frontale tra due moto: gravi i conducenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento