Abbronzatura salatissima: 3mila euro di multa a nudista 61enne

“Cercavo solo un posto tranquillo”, si è giustificato l’uomo che, dopo la segnalazione di una signora, è stato raggiunto sul lungo argine del Bacchiglione dalla polizia.

L'argine del Bacchiglione a Polegge (foto da Facebook)

Prende il sole nudo e viene multato con 3333 euro. È successo giovedì alle 14 a Polegge lungo l'argine del Bacchiglione, nell’area golenale del fiume. Una signora del ‘57, residente in zona, ha chiamato la polizia segnalando che un uomo stava prendendo un'abbronzatura integrale in un'area molto frequentata dai “runner” e aggiungendo che quel luogo è famoso per le frequentazione dei nudisti.

Gli agenti, arrivati sul luogo, hanno trovato il 61enne completamente nudo che, supino, si stava concedendo tranquillamente un "bagno di sole". L'uomo, P.G., ha ammesso che stava solo "cercando una zona appartata per prendere il sole". L'abbronzatura gli è però costata una sanzione di 3333 euro per atti contrari alla pubblica decenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Guida Michelin 2021: gli otto ristoranti stellati nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento