Scopri come proteggere la tua casa dai ladri mentre sei in vacanza e partire tranquillo

Il timore che i ladri possano entrare in casa ci può rovinare la vacanza, il rischio che un intruso svaligi nel nostro appartamento è un tarlo che non ci fa stare bene nei momenti di svago. Oltre a installare i sistemi d’allarme, ecco come scoraggiare i malviventi e gli esperti a cui rivolgersi a Vicenza

Come difendersi dai ladri d’appartamento in estate
In estate molti partono per le vacanze e lasciano la casa vuota con il rischio che possa essere svaligiata dai ladri. Per non avere spiacevoli sorprese ecco alcuni consigli pratici per essere più tranquilli:

  • evitare di far sapere se si sta partendo,
  • controllare il funzionamento del sistema dall’allarme,
  • lasciare accesa una luce o la radio per mostrare che la casa è abitata,
  • chiedere ad un amico di controllare periodicamente l’abitazione.

Sono due le categorie di ladri che colpiscono: le bande specializzate, che vanno a colpo sicuro puntando le case di proprietà di famiglie facoltose, più complicate da violare, ma che garantiscono un bottino importante, e coloro che invece approfittano di qualsiasi situazione e prendono di mira appartamenti senza una reale strategia.

Oltre ad installare i soliti sistemi d’allarme, possiamo adottare alcuni accorgimenti per scoraggiare i malviventi. Vediamo come.

Prendersi cura del giardino


Il giardino è la parte esterna della casa che attira di più l’attenzione dei ladri. Una siepe o dei fiori poco curati possono suggerire l’assenza dei proprietario. Per questo è utile chiamare un giardiniere che si occupi della cura del prato mentre siamo in vacanza. La presenza dell'esperto ha un altro vantaggio: quello di tagliare siepi troppo alte o rami troppo lunghi, che spesso sono usati dai ladri per arrampicarsi ed entrare in casa.

Gestione della posta


Bollette, cartoline, riviste in abbonamento, durante il periodo estivo si possono accumulare. Anche questo può essere un segnale della nostra assenza in casa. Per questo possiamo chiedere a vicini o parenti di svuotare la cassetta della posta al posto nostro.

Cambiare le abitudini


Prima di entrare in casa i ladri osservano le abitudini della famiglia o degli abitanti dell’appartamento. Seguire sempre gli stessi ritmi o orari per  loro è un aiuto, in quanto sanno quando entrare e per quanto tempo la casa rimane disabitata. Per questo, se è possibile, meglio cambiare la propria routine così da non dare dei punti di riferimento ai malviventi.

Conservare i gioielli


Orecchini, orologi e anelli sono dei beni preziosi e spesso sono legati a dei ricordi. Se non vogliamo che i ladri ce li portino via meglio nasconderli bene. Armadi, cassetti, vasi, quadri, tappeti e letti sono i posti meno indicati. Questi infatti sono i luoghi in cui i topi d’appartamento rovistano subito.  Per questo meglio nasconderli bene, facendo attenzione a non dimenticare dove li abbiamo messi.

Sospendere gli abbonamenti


Comodo e pratico, l’abbonamento ci permette di avere direttamente a casa il quotidiano o la rivista preferita. Quando siamo in vacanza, la nostra assenza comporta inevitabilmente l’accumulo dei giornali, quindi meglio sospendere temporaneamente l’abbonamento o di inviare le copie direttamente nel luogo in cui abbiamo deciso di trascorrere le nostre vacanze.

Montare l’allarme


Per vivere al sicuro e tenere i ladri lontani da casa nostra, meglio creare un sistema di sicurezza basato su dispositivi anti-intrusione. Negli ultimi anni telecamere e sistemi d’allarme sono diventati sempre più sofisticati e difficili da violare, Molti inoltre, si collegano direttamente al telefonino, quindi possiamo avere la casa sotto controllo anche a distanza.

Montare le inferriate


Oltre ai sistemi d’allarme, un modo per proteggerci dai ladri, è quello di installare le inferriate. Semplici o di design possono essere un valido aiuto contro l’invasione dei malviventi e dare un nuovo aspetto al nostro appartamento.

Scegliere la porta giusta


La porta è la via d’accesso più facile per i ladri, per questo meglio istallarne una blindata caratterizzata da una certificazione garantita. Inoltre, meglio usare serrature con duplicazione controllata. Queste possono essere duplicate solo in determinate ferramenta dopo la presentazione di un tesserino.

Evitare i social


I social sono il mezzo di comunicazione più diffuso e si tende a fotografare ogni momento della giornata. Anche se amate condividere, meglio aspettare e pubblicare le foto dei viaggi una volta tornati a casa.

Fare una assicurazione

Se i ladri entrano in casa nostra e siamo dotati di assicurazione sui furti, allora possiamo vederci risarciti i danni subiti entro il limite del massimale previsto per la nostra polizza. Solitamente l’assicurazione risarcisce anche i seguenti danni, nel momento in cui proviamo di aver subito un furto con scasso:

- I danni e i guasti causati dai ladri compiuti durante l’effrazione: ad esempio alla porta, agli infissi

- I danni provocati all’arredamento

- Le spese per la duplicazione di documenti personali sottratti

E' buona norma, per vedere risarciti il furto dei valori – gioielli e denaro – sottoscrivere eventuali clausole aggiuntive, considerate a parte. E' possibile inoltre stipulare polizze aggiuntive per le case di villeggiatura (perché di norma le assicurazioni non risarciscono i danni dai furti avvenuti quando lasciamo la casa incustodita per molto tempo). Per ottenere il risarcimento dobbiamo presentare denuncia alla compagnia di assicurazioni, all'autorità giudiziaria ed inviarne copia all’assicurazione nel momento in cui comunichiamo il furto subito. L’Assicurazione poi attiverà i suoi periti e condurrà le sue indagini.

Alcuni indirizzi a cui rivolgersi per un sistema antifurto a Vicenza

Telematic Security srl
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Vicenza VI
0444 920528
Aperto ⋅ Chiude alle ore 19

Nord Sicurezza Srl - realizzazione impianti antifurto, antincendio e videosorveglianza
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Creazzo VI
0444 340169


Videotecnica Security 
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Vicenza 
0444 910005


Televista Vicenza
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Vicenza VI
0444 914304


Belcom Security Systems srl
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Vicenza 
0444 235146


R.G. Elettronica 
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Vicenza 
0444 563157
 

STS Italia Srl
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Vicenza VI
0444 966076


Veneta Allarmi
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
0444 149 6587


Antifurto Veneto
Fornitore di sistemi di sicurezza
Vicenza 
0444 920528


Fpm
Fornitore di sistemi di sicurezza
Altavilla Vicentina VI
0444 653001

T.B. Impianti 
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Vicenza VI
0444 913409


Veste 
Negozio di allarmi e sistemi di sicurezza
Creazzo VI
0444 193 2741

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Freddo in arrivo. Ma quando si possono accendere i termosifoni a Vicenza?

  • Pulizia della caldaia: tutti gli obblighi e cosa deve fare il tecnico

  • Cambio stagione dell'armadio: scopri come farlo al meglio

  • Installazione finestre: quali scegliere e come risparmiare

  • Insetti dalla dispensa: i rimedi naturali per eliminarli

Torna su
VicenzaToday è in caricamento