Bonus Affitto 2020: come chiedere l’agevolazione

Un aiuto per le persone in difficoltà con i pagamenti. Tutte le informazioni per ottenere il contributo, per la casa, le attività, gli studenti universitari

Tra i vari aiuti economici per le famiglie a basso reddito, ma anche per negozi e botteghe colpiti dal Coronavirus c'è un'agevolazione con cui lo Stato viene incontro a chi non riesce a pagare l'affitto di casa, il contributo affitto 2020 (chiamato anche "di integrazione al canone di locazione"). 

Cos'è il contributo affitto

Si tratta di un vero e proprio bonus affitto nei confronti dei cosiddetti "inquilini vittime di morosità incolpevole", ma anche di negozianti e artigiani colpiti dal Coronavirus. Viene erogato dallo Stato, fino ad esaurimento fondi, anche attraverso il Comune di residenza, ed è un aiuto economico alle famiglie che per motivi indipendenti dalla loro volontà non riescono a pagare l'affitto di casa

I requisiti

Per avere accesso al Bonus Affitto occorrono dei requisiti specifici, normalmente validi per ogni comune italiano:

  • Reddito Isee sia al di sotto di 26.000 euro all'anno.
  • Nessun membro del nucleo familiare risulti in possesso, o possa usufruire, di un'altro immobile nella stessa area di residenza.
  • È necessario che l'inquilino moroso che fa la richiesta del contributo affitto 2020 sia in possesso dell'atto di convalida di sfratto per morosità.
  • Bisogna aver regolarmente registrato il contratto d'affitto.
  • L'inqulino moroso che richiede il bonus affitto non deve abitare in un immobile di lusso.
  • Residente da almeno un anno nella casa in cui si è ricevuto lo sfratto.
  • Residenza in Italia o in un altro paese della Comunità Europea. Nel caso in cui l'inquilino moroso sia cittadino di un paese extra UE deve essere in possesso di soggiorno CE.
  • Hanno diritto ad una corsia preferenziale nell'ottenimento del contributo  i nuclei familiari in cui sia presente un minore, un ultra settantenne oppure un invalido almeno al 74%, o un familiare che risulti in carico ai servizi sociali o alle ASL.

Bisogna poi tenere conto dei requisiti del singolo nucleo familiare:

  • nessun diritto di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo stesso;
  • nessuna assegnazione di alloggio e di edilizia agevolata convenzionata.
     

Gli importi del Bonus Affitto

Ma a quanto ammonta esattamente questa agevolazione? Gli importi sono stati stabiliti in base alle fasce di reddito:

  • per l’affitto della prima casa300 euro in caso di reddito al di sotto di 15493,71 euro;
  • per l’affitto della prima casa150 euro in caso di reddito compreso tra 15493,72 e 30987.41 euro;
  • per l’affitto con cedolare secca495,80 euro in caso di reddito non superiore a 15493,71 euro;
  • per l’affitto con cedolare secca247,90 euro se il reddito complessivo è compreso tra 15493,72 e 30987,41 euro;
  • per giovani tra i 20 e i 30 anni991,60 euro se il reddito complessivo non supera 15493,71 euro;
  • per lavoratori dipendenti fuori sede991,60 euro se il reddito complessivo non supera 15493,71 euro;
  • per lavoratori dipendenti fuori sede495,80 se il reddito complessivo è compreso tra 15493,72 e 30987,41 euro.
     

Richiesta del contributo

Per fare domanda del bonus per chi non riesce a pagare il canone di locazione bisogna recarsi presso il proprio Comune di residenza. Quest'ultimo procederà alla verifica dei requisiti richiesti per ottenere il contributo affitto 2020, le eventuali risorse disponibili e l'esistenza di bandi aperti per avere questa agevolazione per inquilini morosi incolpevoli. Una volta verificate le condizioni necessarie il Comune comunicherà al Ministero competente la domanda del rimborso affitto. Informazioni della Regione Veneto qui.

Gli studenti universitari fuori sede

C’è poi il caso particolare di tutti quegli studenti universitari fuori sede che hanno affitto un’abitazione oppure una camera per il loro alloggio nel periodo delle lezioni e degli esami. In questo caso la detrazione è pari al 19% di quanto è stato speso, ma con un limite totale massimo che non può andare oltre i 2633 euro. Il Bonus Affitto, poi, viene concesso se l’università in cui lo studente è iscritto si trova ad almeno 100 chilometri di distanza dal comune di residenza del ragazzo o della ragazza. 

Prodotti online

Arredo casa disperatamente

Amore a prima visita. Home staging

Affitti Rischio Zero

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Come fare la lavatrice e risparmiare

  • Per chi ha animali domestici: i segreti per una casa pulita e profumata

  • Come imbiancare casa da soli e ottenere un buon risultato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento