Pulire le tende da sole: consigli su come fare a Vicenza

Colorate e utili, le tende proteggono dal sole e dalla calura estiva, ci fanno godere del terrazzo e giardino, ma a contatto con smog e polvere si sporcano e perdono la loro brillantezza. Ecco i suggerimenti fai da te per pulirle senza rovinarle e i professionisti in provincia di Vicenza a cui rivolgersi per un lavoro a regola d'arte

Per fare di un balcone, un terrazzo o un giardino  uno spazio da vivere in tutto relax e benessere sono fondamentali tende da sole, gazebo ed ombrelloni che non solo fanno ombra di giorno ma riparano anche dall’umidità di sera.
Realizzati con tessuti di diverse varianti e tipologie, smog e agenti esterni li opacizzano e/o macchiano. Per non perdere brillantezza e durare nel tempo, richiedono poca ma fondamentale manutenzione.
Funzionali e decorative, ma per averle belle e pulite, è necessario lavarle.

Lavare le tende da sole almeno una volta l’anno le farà durare nel tempo e averle sempre belle come nuove: ecco qualche consiglio per pulirle in modo corretto.


La pulizia della tenda da sole deve essere fatta con molta cura, per non rovinarla e rischiare di fare un pasticcio. La tenda da esterni ti ripara in estate dai raggi solari, creando degli spazi d’ombra per farti passare dei momenti piacevoli all’esterno. D’inverno è esposta agli agenti atmosferici e fa da scudo contro lo smog del traffico delle città.

I prodotti per pulire le tende da sole non devono essere troppo aggressivi e per questo è importante sapere di che materiale sono fatte quelle del tuo balcone. Se – ad esempio – la tua tenda è in pvc o un altro tessuto acrilico, devi acquistare un detergente specifico per queste fibre. Se sono, invece, di fibre naturali puoi affidarti ad un detersivo più delicato.


Come pulire le tende da sole fai da te


Esistono delle aziende specializzate che puliscono le tende da sole addirittura con la tecnologia degli ultrasuoni. Questo sistema – detto cavitazione – è però più costoso rispetto al lavaggio fai da te, che puoi fare in casa in modo molto semplice. 

  • Se le tue tende possono essere smontate - e sono fatte di un tessuto naturale - potrai tranquillamente metterle in lavatrice e farle asciugare all’aria aperta. 
  • Se sono, invece, di fibre sintetiche o pvc, leggi con attenzione l’etichetta e fai un lavaggio più delicato a mano con acqua fredda o tiepida, usando un sapone neutro. 
  • Se la tua tenda – invece - è plastificata, la pulizia sarà semplicissima: spruzzaci uno sgrassatore, una spugna e risciacqua con acqua fredda.
  • La prima cosa da fare è togliere la polvere dalle tende, soprattutto se sono rimaste aperte nel corso dell’inverno. Una scopa di saggina, meglio se con il manico lungo, riuscirà a rimuovere anche le foglie cadute dagli alberi o i petali dei fiori.
  • Una volta spolverata la tenda, dobbiamo procedere con il lavaggio: consulta il rivenditore e fatti consigliare la marca giusta per il tuo tipo di tenda. Se invece cerchi un'alternativa naturale, metti all’interno di una bacinella d’acqua qualche scaglia di sapone di Marsiglia, perfetto per sgrassare, o alcuni cucchiai di bicarbonato, ideale per rimuovere le macchie a fondo.
  • Per lavare e raggiungere tutti i punti della tenda è bene munirsi di uno spazzolone. Una volta immerso nella soluzione preparata, puoi strofinarlo direttamente sulla tenda, insistendo maggiormente sulle zone più sporche. Per pulire l’intelaiatura, invece, è meglio usare una spazzola a setole morbide, così da evitare di graffiare la struttura.
  • Se la tenda è particolarmente sporca è meglio lasciar agire il detergente per alcuni minuti. Trascorso il tempo non vi resta che risciacquarlo. Se la tenda è in giardino puoi usare il tubo dell’acqua e, in pochi minuti, i residui di sapone saranno rimossi. Nel caso in cui invece tu sia in un condominio è bene rispettare i vicini: prendi uno spazzolone pulito e, dopo averlo immerso in una bacinella di sola acqua pulita, usalo per spazzolare via il sapone.
  • A questo punto la tenda sarà pulita e sciacquata alla perfezione. Per asciugarla, non resta che lasciare la tenda aperta e aspettare che il sole l’asciughi naturalmente.


Ma se non te la senti puoi rivolgerti ad un professionista a Vicenza

L’operazione di lavaggio e pulitura del telo  e delle parti in metallo o plastica, vengono eseguite con macchinari appositi e prodotti specifici anche sul posto.
PREZZI: da un minimo di 100 € a ad un massimo di  700 €
Il prezzo medio è di 286 €

Alcuni indirizzi:


NICOLINI SERVICE S.R.L. Via T. Edorado Velo, 78
36060 Romano d'Ezzelino - Tel: 0424 830319
La Nicolini Service  è un’azienda specializzata nel lavaggio di tende da sole 
Idealtenda
Vicenza VI
0444 514048


LAVAGGIO TENDE
Lonigo VI
348 441 5710


Gianello Michele Tende da Sole
Vicenza VI
0444 565775

Manifatture Lombarde
Vicenza VI
0444 020984


Brodesco Angelo - Tende da sole e coperture
Torri di Quartesolo VI
0444 381427

Impresa di Pulizie Vicenza
Vicenza VI
375 628 0143


KASANOVA VICENZA
Vicenza VI
0444 326179

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Vacanze in vista? Fate una bella pulizia: ecco la lista per non dimenticare nulla

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Insetti dannosi in giardino: scopri come difendere le piante con metodi naturali

  • Scopri quanto è utile lo spioncino elettronico per proteggere la tua casa

Torna su
VicenzaToday è in caricamento