Scopri il televisore migliore: tipologie, funzionalità e prezzi

Televisori a schermo piatto a tecnologia LCD (TFT, IPS, LED) e con schermi OLED. Dai modelli base alle InternetTV, a funzioni più sofisticate. Ma come scegliere un televisore? Quali sono le differenze? Su cosa concentrarsi prima di comprarne uno? Dov'è conveniente acquistarli a Vicenza

Dovete comprare un nuovo televisore e non sapete orientarvi? Niente paura: in fondo non è così difficile, ora il momento è propizio per l’acquisto, visto che le tecnologie più innovative hanno iniziato a calare di prezzo.

Pochi apparecchi elettronici condividono lo stesso aspetto ma con funzionalità (e prezzi) radicalmente diversi come i televisori. Certo, a differenziare in maniera visibile c’è la dimensione, e oggi grazie ai progressi della tecnologia si può arrivare a misure mai viste prima.

Tieni presente che fino ai 45 pollici si riescono ad acquistare ottimi televisori rimanendo in una fascia di prezzo non superiore ai 400 euro, superata tale soglia i prezzi lievitano. Una volta stabilito il tuo budget e la dimensione minima dello schermo da acquistare, puoi passare alla scelta del tuo prossimo televisore analizzando bene le caratteristiche tecniche di quest’ultimo.

In molti casi, dal punto di vista esclusivamente tecnico, tra uno schermo grande e uno piccolo non ci sono grosse differenze qualitative. Sicuramente i modelli più grandi hanno prezzi in proporzione più favorevoli, per questa ragione, a parità di qualità, tra un 26" e un 32", in genere è più conveniente scegliere il secondo. Spesso, inoltre, i modelli più voluminosi sono in grado di riprodurre meglio l'audio semplicemente perché possono disporre di altoparlanti con una superficie più ampia.

Le specifiche: quali ignorare e quali no

Fortunatamente non è necessario essere degli ingegneri elettronici per acquistare un televisore, e gran parte delle specifiche con cui sarete bombardati in realtà non servono a molto. Ormai la tecnologia al plasma è definitivamente tramontata perché questi modelli consumano di più, soffrono di effetto “ghosting” – rimangono cioè tracce delle immagini precedenti – e dopo un certo numero di ore si esauriscono e sono da sostituire. Rimangono i LED e i LCD, con differenze tutto sommato ridotte.

Il discorso cambia con gli OLED, che effettivamente sono un netto miglioramento rispetto alle tecnologie precedenti. Si pagano, però, piuttosto a caro prezzo: bene se riuscite ad acquistarne uno con il vostro budget, altrimenti il LED rappresenta ancora un buon compromesso, meglio se con local dimming. Quando date un’occhiata, attenzione alla qualità del nero: se è davvero “nerissimo” allora il contrasto sarà ottimale. Da considerare attentamente anche la saturazione dei colori e l’accuratezza. 

Ultima questione prima di passare ad altro: Smart TV o normale? Tutto sommato, con le varie Apple TV, Chromecast e Fire Stick, per non parlare del nuovo Roku 4K HDR, non è necessario. Meglio assicurarsi, invece, che ci siano abbastanza porte HDMI, soprattutto se volete collegare il decoder di Sky, il lettore Blu-ray, la vostra nuova fiammante PS4.

4K, UHD e HDR

La risoluzione è uno dei parametri più importanti per l’acquisto di una tv. Al momento la divisione è tra il tradizionale Full HD e il 4K (o UHD). Ormai quasi tutti i modelli di media o alta gamma sono 4K, anche con dimensioni cospicue e cartellino del prezzo non troppo alti: Insomma, se non volete un televisore destinato ad essere obsoleto, scegliete il 4K.

E l’HDR? Questo standard – High Dynamic Range – consente di dotare l’immagine di tutte le sfumature di colore presenti nel mondo reale, ampliando la gamma alle sue estremità. L’effetto è sicuramente notevole, e ormai si può dire che l’HDR ha smesso di essere una funzionalità presente solo nei top di gamma e comincia a trovarsi anche su televisori di fascia media. In questo caso, però – così come per il 4K – è bene chiarire un equivoco: se i contenuti offerti non sono ottimizzati, si rischia di spendere cifre importanti per nulla. Se usate la televisione soltanto per guardare vecchi film in bianco e nero, potete tranquillamente rinunciare a 4K e HDR. Netflix, Amazon Prime e gli altri operatori della pay tv stanno cominciando a offrire film e serie con supporto per l’altissima definizione e l’HDR, ma con tutta probabilità dovrete rassegnarvi a non vedere ancora sfruttate al massimo le qualità del vostro nuovo televisore per un po’.

E le dimensioni?

Contano, eccome. Se avete lo spazio, cercate di acquistare il televisore più grande che potete permettervi con il vostro budget: ormai lo standard per un salotto di medie dimensioni è sui 55 pollici, ma se potete spingervi fino a 65” meglio ancora. È praticamente impossibile sentire qualcuno lamentarsi perché ha acquistato una televisione troppo grande, a differenza del contrario. L’unico accorgimento, non esagerate: qualche centimetro libero deve rimanere ai lati e in cima per una corretta ventilazione, altrimenti rischiate il surriscaldamento.

I prezzi: quando comprare

Questi accorgimenti non riguardano la tipologia di televisore, ma possono essere considerati universali. E sono davvero molto semplici, tanto da poter essere riassunti in un lapalissiano “comprate quando ci sono gli sconti”. In altre parole, meglio aspettare il Black Friday (il giorno dopo il Ringraziamento americano) o il Cyber Monday (il lunedì seguente), ormai un must anche in Italia; o magari un po’ dopo, in occasione delle feste natalizie, o dei Mondiali, Olimpiadi, quando per invogliare all’acquisto i prezzi rimangono bassi.

Ma in genere, ogni mese scegliendo il momento giusto potete risparmiare dal 20% al 40% del prezzo di listino.

Qui trovi la lista dei I migliori televisori maggio 2019, anche i best 10 per fascia di prezzo.

A Vicenza per un acquisto sicuro e conveniente puoi rivolgerti: 

MediaWorld
Negozio di elettronica
Centro Commerciale Palladio
Vicenza VI
0444 9161


EURONICS - BRUNO VICENZA
Negozio di elettronica
Vicenza VI
0444 146 7311


Comet
Vicenza VI
0444 870911


SCHIAVOTTO Vicenza Elettronica Elettrodomestici 
Vicenza VI
0444 927685


Dalla Massara Gino Elettrodomestici
Vicenza VI
0444 542378


Unieuro Negozio di elettronica
Altavilla Vicentina VI
0444 349227


Unieuro Negozio di elettronica
Centro Acquisti Le Piramidi
Torri di Quartesolo VI
0444 267038


Unieuro Negozio di elettronica
Thiene VI
0445 367611

Cooperativa sociale Insieme
Mercatino dell'usato
Vicenza VI
0444 511562

Foto: Facebook

Scopri i migliori televisori low cost

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Freddo in arrivo. Ma quando si possono accendere i termosifoni a Vicenza?

  • Pulizia della caldaia: tutti gli obblighi e cosa deve fare il tecnico

  • Cambio stagione dell'armadio: scopri come farlo al meglio

  • Installazione finestre: quali scegliere e come risparmiare

Torna su
VicenzaToday è in caricamento