rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Blog

Vicenza: la città dove pagare con il POS nei bar è quasi impossibile

POS o contanti? Solo tre locali su 10 in centro storico accettano la "strisciata" per le microconsumazioni. "Colpa delle commissioni troppo alte" dicono gli altri. E intanto il Governo sta per varare un decreto legge che impone l'obbligo per tutti

"Un caffè, per favore...posso pagare con il Pos?". "No mi dispiace...accettiamo pagamenti solo sopra i 15 euro". Nella quasi totalità dei bar del centro di Vicenza questa è la risposta che vi sentirete dire se cercate di farvi strisciare il bancomat per microconsumazioni. La quasi totalità degli esercizi  accetta infatti solo contanti.

"Colpa delle commissioni troppo alte", spiegano. Ma è in arrivo  un decreto del Governo che obbliga i commercianti non solo ad avere il sistema elettronico ma anche ad accettare qualsiasi transazione, per quanto piccola. In centro a Vicenza, su dieci bar del centro solo tre locali permettono il pagamento POS per piccole consumazioni come lo spritz o il caffè. 

QUELLI CHE IL POS NO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza: la città dove pagare con il POS nei bar è quasi impossibile

VicenzaToday è in caricamento