blog

Vicenza dell'abbandono: la desolazione dell'ex SIAMIC

La gallery fotografica dello staff de "i luoghi dell'abbandono" racconta la storia dell'edificio di Piazzale Bologna, abbandonato da più di 30 anni

Dopo oltre 33 anni si riaprono porte e finestre alla ex Siamic grazie all’impegno dell’associazione “ i luoghi dell’abbandono”, in preparazione per la prossima mostra sui manicomi.

La storia dell'edificio

Progettato e costruito nel 1929 come officina e rimessaggio dei mezzi della compagnia SIAMIC (Società Italiana Autoservizi Mediterranei In Concessione) e sede degli uffici della stessa, il complesso versa ora in uno stato di completo abbandono, affaciandosi desolato su Piazzale Bologna, vicino al centro storico di Vicenza

(Fonte e foto pagina Facebook "I luoghi dell'abbandono")

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza dell'abbandono: la desolazione dell'ex SIAMIC

VicenzaToday è in caricamento