rotate-mobile
blog

"Pericoloso": dopo le delusioni, Gloria ritrova l'amore

L'associazione Vicenzamix A.P.S promuove il lungometraggio tratto dall'omonimo romanzo dell'artista vicentina Roberta Caldognetto e proiettato per la prima volta al cinema San Marco di Vicenza domenica 24

Una produzione interamente vicentina che valorizza la bellezza del territorio veneto e mette in gioco numerosi talenti emergenti del settore della recitazione. L'associazione Vicenzamix A.P.S promuove il Lungometraggio "PERICOLOSO", tratto dall'omonimo romanzo dell'artista vicentina Roberta Caldognetto e proiettato per la prima volta al cinema San Marco di Vicenza domenica 24 settembre 2017.

Il trailer

Per l'occasione, in collaborazione con realtà territoriali importanti come Villa Bonin, Rosso Amante Gioielli, Chimica Ecologica, Sintal, Mom Benessere. Il lungometraggio, scritto e diretto dai fratelli Roberta e Attilio Caldognetto, è un progetto iniziato nella primavera 2014 e concluso nell'estate 2017 nella quale hanno partecipato numerose figure del settore della recitazione. L'iniziativa è stata patrocinata dal Comune di Vicenza ed ha impegnato diverse strutture locali per la realizzazione delle riprese volte a valorizzare il nostro territorio.

“Pericoloso” racconta la storia di Gloria, un'artista del make-up che in seguito ad importanti delusioni decide di dare una svolta alla sua vita e tornare a credere nell'amore. Questo il motivo per cui il cast è stato formato da figure emergenti nel settore della moda , oltre che della recitazione. Alcuni nomi importanti nel panorama del teatro vicentino: Clarissa Battaglino, Elia Vecchiatti e Marta Gaggiola. Per la prima volta sullo schermo anche Beatrice Casarotto, la mascotte dell'équipe di soli 11 anni.

Si capisce bene quanto la forza dei giovanissimi sia allora stata una delle armi vincenti del progetto, destinato ora al lancio nei concorsi cinematografici. Ma ancora centinaia di attori e comparse a mettersi in gioco in questo lungometraggio , nato dal desiderio di Roberta Caldognetto di trasformare le parole del suo romanzo in arte viva e parlante, come solo il cinema sa fare, una delle grandi passioni dell'autrice vicentina. Attendendo numerosi spettatori, disponibile il trailer su Youtube e sulla Pagina Facebook "Pericoloso il Film".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pericoloso": dopo le delusioni, Gloria ritrova l'amore

VicenzaToday è in caricamento