rotate-mobile
blog Asiago

Guida ristoranti espresso: il miglior piatto è vicentino

"Orzo, terra e acqua", la ricetta che rende omaggio alla terra berica, si è meritato il podio della prestigiosa guida. Autore lo chef stellato Alessandro Dal Degan della Tana Gourmet di Asiago. E Vicenza conquista anche alti "cappelli"

Il miglior piatto dell'anno è targato Asiago. A mettere sul podio la ricetta vicentina, omaggio ai sapori berici, è la guida "Ristoranti d'Italia dell'Espresso 2018" che ha assegnato il prestigioso riconoscimento allo chef stellato Alessandro Dal Degan della Tana Gourmet di Asiago con il piatto "Orzo, terra e acqua".

Vicenza si guadagna anche quattro cappelli su cinque dalla "Peca" di Lonigo e tre cappelli con i ristoranti La Tana Gourmet, Aqua Crua di Barbarano Vicentina e El Coq-Garibaldi di Vicenza. 

La 40esima edizione della guida è stata presentata nei giorni scorsi alla Leopolda di Firenze da Enzo Vizzari, direttore delle guide delL'Espresso. Ai primi posti come ristoranti anche un'altro locale veneto: le Calandre di Rubano in provincia di Padova con 5 cappelli su cinque. 

Lo chef Dal Degan ha dichiarato a Repubblica Tv: 

"In questo piatto le componenti di terra danno sensazioni salmastre, mentre quelle di mare danno sensazioni terrose. La mia volontà era di far capire che siamo soggetti a condizionamenti di testa: dovremmo mangiare a occhi chiusi"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida ristoranti espresso: il miglior piatto è vicentino

VicenzaToday è in caricamento