Salute

Quando sarò vaccinato? Ecco come saperlo

C'è un calcolatore per avere un'idea dei tempi d'attesa e di quando ci sarà l'immunità di gregge

Molti cittadini se lo stanno chiedendo da diversi giorni. Quando farò il vaccino? Per rispondere a questo quesito una startup polacca ha messo a punto un software che, sulla base del ritmo sinora sostenuto, indica ad ognuno quando sarà il suo turno di vaccinazione.

Omnicalculator, questo il nome del programma che calcola l’attesa per il vaccino contro il Covid-19, pur basandosi su dati che possono variare rapidamente, può dare un’idea sugli orizzonti temporali di attesa.

Trovate il calcolatore per quantificare l'attesa ipotetica a questo link

Calcolatore per l'attesa per il vaccino

Per calcolare il tuo probabile posto nella coda per il vaccino per il Covid bisogna inserire la propria età: più si è avanti con l'età e prima si verrà chiamati per essere vaccinati.

Viene data la precedenza agli operatori sanitari, agli ospiti o ai lavoratori di una RSA, alle donne incinta, alle categorie vulnerabili, alle persone con aumentato rischio clinico, ai lavoratori dei servizi essenziali, al personale della scuola.

Questo strumento fornisce, quindi, un quadro che evidenzia quanto le vaccinazioni stiano procedendo a rilento e quanto sia necessaria un'accelerata. Bisogna sottolineare che questo mezzo vuole dare un'idea indicativa di quando ci si potrà vaccinare. Non ha però nessuna pretesa di scientificità.

Potete provare il calcolatore per quantificare l'attesa ipotetica a questo link

Regione Veneto https://www.regione.veneto.it/web/sanita/covid19-vaccinazioni-in-corso

Immunità di gregge

Coronavirus, le vaccinazioni sempre aggiornate in Italia regione per regione a questo link

Termine previsto della campagna vaccinale in Italia contro Sars-CoV-2: giovedì 13 Ottobre 2022
Si è iniziato a somministrare il primo vaccino il 27 dicembre 2020. A oggi, lunedì 22 marzo 2021, sono state somministrate 7.841.399 dosi, ma ne mancano 87.584.982 per vaccinare il 80% della popolazione con 2 dosi a testa.
Al ritmo di 153.630 somministrazioni al giorno tenuto negli ultimi  7 giorni, mancano 1 anni, 6 mesi e 6 giorni prima di raggiungere l'obiettivo. Per farlo entro  il 2021 bisognerebbe somministrare una media di 457.518 dosi al giorno.
Attualmente le persone vaccinate con due dosi sono 2.489.051 (una media di 68.087 al giorno), pari al 5,2% dell'obiettivo di copertura vaccinale della popolazione.
Il ritmo attuale dovrebbe aumentare del 73,3% per raggiungere il prossimo obiettivo di vaccinare 6.370.000 persone (operatori sanitari, personale e ospiti delle RSA, anziani con più di 80 anni) entro Marzo 2021 (fonte: Istituto Superiore di Sanità).

Questa applicazione stima i tempi di avanzamento della campagna di vaccinazione in Italia sulla base dei dati istituzionali messi a disposizione dal Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 - Presidenza del Consiglio dei Ministri, Istituto Superiore di Sanità e ISTAT. Funziona così: in base all'andamento della campagna di vaccinazione (quante somministrazioni effettuate in Italia nei giorni passati) viene stimato quanto tempo resta per raggiungere gli obiettivi di copertura vaccinale della popolazione generale e di quella dei soggetti ad alta priorità, così come definiti nel piano nazionale di vaccinazione.

Tutte le informazioni sull'immunità di gregge in tempo reale a questo link

Come fare un tampone gratuito in Veneto e a Vicenza

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando sarò vaccinato? Ecco come saperlo

VicenzaToday è in caricamento