Anoressia sessuale: cause, sintomi, rimedi

L'anoressia sessuale è un problema poco conosciuto che colpisce moltissime donne e anche qualche uomo. Scopriamo i suoi sintomi e la terapia nei confronti del sesso

L'anoressia sessuale, nonostante non venga considerata da alcuni psicologi come una vera e propria patologia, in realtà colpisce molti soggetti, nella maggior parte dei casi le donne. L'interesse per le atttività sessuale può sembrare una cosa naturale, ma nella realtà ci sono persone poco interessante o indifferenti. In questo caso si parla di 'anoressia sessuale', una forma di rifiuto più o meno completo dietro la quale possono essere diverse le cause.

E' è stata condotta una rigorosa ricerca negli USA su circa 4.000 persone, ed è il sesso femminile quello che ha dichiarato di avere più problemi. Per esempio il 43% delle donne intervistate ha dichiarato di riconoscersi in una situazione di scarso desiderio ed il 22% riportava forme di stress personale correlate al sesso. 

"Estrema avversione di tutti o quasi tutti i contatti tra i genitali del proprio partner a livello sessuale” descrive il manuale diagnostico. “Mentre l’anoressia nervosa è caratterizzata da un rifiuto sistematico di cibo, l’anoressia sessuale è identificata con un rifiuto sistematico del sesso. In entrambi i casi l’atteggiamento di rifiuto è come la punta di un iceberg, perché alla base di questo comportamento ci sono cause nascoste e spesso complesse”, ha spiegato la psicoterapeuta esperta in terapia di coppia Emma Ribas.

Cause 

- carenza di autostima
- presenza di relazioni conflittuali nella coppia
- aver subito in passato una violenza sessuale che ha lasciato un segno psicologico indelebile
- educazione restrittiva ed ansiogena che ha attribuito al sesso l'immagine di una attività potenzialmente pericolosa

Sintomi

- mancanza di interesse verso le attività sessuali
- mancanza di fantasie erotiche
- risposta fredda e distante alle avances sessuali del partner
- scarsa o nulla soddisfazione sessuale quando si cede comunque ad un rapporto.

Rimedi

L’ANORESSIA SESSUALE indica il poco o nessun desiderio di contatto sessuale.
Anoressia significa “appetito interrotto”; i soggetti, sia uomini che donne, soffrono di una mancanza dell’interesse o del desiderio sessuale.
Sia problemi fisici che emotivi possono portare all’anoressia sessuale.
Essa può essere difficile da diagnosticare e non esiste un unico test per identificarla; tuttavia gli esami del sangue possono mettere in evidenza un deficit di livelli ormonali che possono interferire con la libido.
Parlare con un sessuologo può aiutare a comprendere le cause e le possibili complicazioni che hanno portato a questo problema, attraverso una terapia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento