rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Alimentazione

Dissetanti, energizzanti e fanno un gran bene

Sono buonissimi, rinfrescanti, depurano il corpo e idratano con gusto: sono gli infusi di acqua con frutta e verdura, un toccasana con il caldo

Quando il caldo è intenso di cosa ha bisogno il nostro corpo? Ecco i consigli e gli alimenti da scegliere per sentirsi meglio. Anche a Vicenza si boccheggia, ma bisogna continuare a fare nonostante tutto. Indubbiamente, la frase più sentita e ripetuta in questi giorni è: fa caldo. Ma per combattere quest’afa spezza vita, climatizzatori e condizionatori non bastano: è importantissimo infatti assicurare al nostro organismo la giusta energia necessaria per affrontare le temperature più alte.
Tra caldo e sudore, è facile perdere liquidi e sali minerali e sentirsi affaticati dopo aver mangiato.
Il caldo quindi si combatte anche a tavola, scegliendo cibi idratanti e ad alto contenuto di sali minerali, come frutta e verdura. 

Quando fa caldo e si beve molto cambiare sapore è importante, provate questi elisir di acqua con la frutta fresca, farete del bene al vostro corpo che in questi giorni ne ha bisogno.

Acqua alla frutta

Sono tutti buonissimi e facili da preparare! Non richiedono l’aggiunta di zuccheri: basta lasciare in infusione la vostra frutta preferita in una brocca.

L’acqua con la frutta è un’ottima soluzione per affrontare l’estate, aiutando la pelle a tenersi bella idratata e donando equilibrio all’organismo, depurando il fegato, il colon e l’intestino, agevolando la circolazione sanguigna e il benessere del sistema nervoso.

Ananas e kiwi: Diuretica e disintossicante. Combatte la ritenzione idrica e riduce la cellulite. Due fette di ananas fresco, un kiwi tagliato a fettine in 1 litro d’acqua. Lasciare a riposo una notte intera dentro una caraffa d’acqua e bere il giorno dopo di prima mattina.

More e pompelmo rosa: Depurativa e antiossidante. Una manciata di more appena raccolte, mezzo pompelmo rosa in fettine sottili, un litro d’acqua. Lasciare riposare anche un giorno intero e bere a piacere.

Zenzero e limone: Digestivo e stimolante. Un pezzo di 2 centimetri di radice di zenzero fresco (togliendo la scorza) tagliato a fettine sottili, mezzo limone con anche la buccia lavato bene e tagliato a fettine, in 1 un litro d’acqua, lasciati 12-24 ore in frigorifero. Bere durante tutto l’arco della giornata.

Fragole e menta: Dissetante e rigenerante. Mettere 5 o 6 grosse fragole intere dentro un barattolo di vetro e versarvi sopra 1 litro di acqua fresca. Aggiungere qualche foglia di menta ben lavata. Chiudere il barattolo ermeticamente e lasciare in frigo una notte o un giorno intero. Qualche fettina di limone a piacere.

Mirtilli e lime: Rinfrescante e rigenerante. Un manciata di mirtilli di bosco, un lime tagliato a fettine sottili in 1 litro d’acqua. Lasciare riposare una notte in frigorifero. Bere a piacere durante il giorno.

Anguria e melone: Dissetante e idratante. Una fetta di anguria e una di melone tegliate a cubetti, aggiungere 1 litro d’acqua. A piacere foglie di menta fresca e/o limone. Far riposare in frigorifero qualche ora e bere durante le giornate calde.

Mela e cannella: Effetto detox e brucia grassi. Tagliare una mela tipo golden a fette sottili, una stecca di cannella intera e aggiungere 1 litro d’acqua in una caraffa di vetro. Lasciare riposare in frigo per due ore.

Cetriolo e limone: Antinfiammatorio e depurativo. Un cetriolo tagliato a fettine sottili, mezzo limone spremuto o tagliato sottile, in un litro d’acqua. Lasciare in frigo 4-6 ore e bere a piacere.

Carote e sedano: Abbronzante e depurativa della pelle. Stimola la produzione di melanina e protegge l’epidermide. Scegliere tre carote medie e tagliarle a rondelle sottili, un gambo di sedano anch’esso tagliato sottile, sempre in un litro d’acqua. Lasciare a riposo mezza giornata e bere una volta pronta.

Pesca e ciliegie: Aromatica e rinfrescante. Una pesca sbucciata tagliata a dadini e qualche ciliegia intera o tagliate a metà senza nocciolo, in 1 litro d’acqua. Lasciare riposare in frigorifero qualche ora in un barattolo chiuso. Poi servire come bevanda per una merenda estiva.

Acqua, limone e lamponi 
si lavano il limone e i lamponi, si tagliano i limoni a fettine e si inseriscono in un barattolino d’acqua o in una bottiglia di vetro d’acqua (a seconda delle esigenze, quanta se ne vuole bere), poi si mettono anche i lamponi. Ottima da bere nella prima parte della giornata, acqua detox per l’equilibrio;

Acqua, lime e ciliegie
si prepara allo stesso modo dell’acqua, limone e lamponi, solo che si inseriranno il lime e le ciliegie, ottima da gustare nella seconda parte della mattinata;

Acqua, pompelmo e rosmarino
buonissima, si può bere di pomeriggio, le proprietà antibiotiche del pompelmo, unite ai benefici del rosmarino, per la pelle grassa e una sferzata di energia, sono un vero e proprio elisir;

Acqua, more e arancia
si può alternare all’acqua, lime e ciliegie, dona un’ottima dose di vitamina C ed è perfetta per essere inclusa in una dieta detox.

Colorate

ROSSA:  1 litro di acqua ,150 gr di frutta di colore rosso a scelta, ad esempio fragole e menta fresca, fragole e anguria, ciliegia e mirtilli, prugne e lamponi. Lavate e tagliate la frutta e lasciate in infusione in acqua per qualche ora.

GIALLA: 1 litro di acqua ,150 gr di frutta di colore giallo/arancione: pesca e melone, albicocche e pesca, limone e mango, ananas, limone e zenzero

VERDE: 1 litro di acqua,150 gr di frutta e ortaggi di colore verde, lime, mela verde, menta fresca, kiwi, cetriolo

ACQUA PER UN SUPER VENTRE PIATTO

2 litri d’acqua, 350 gr melone, 350 gr ananas, 350 gr cetriolo. Sbuccia e affetta ananas e melone.Taglia il cetriolo a fettine sottili. Metti tutti gli ingredienti in una caraffa e copri d’acqua. Metti in frigo e lascia in infusione per almeno due ore (meglio tutta la notte).

CIBI ANTI AFA 

Tante insalate, pasta fredda, carni magre e pesce, passati di legumi, yogurt, frullati, macedonie e soprattutto tanta frutta e verdura di stagione ricca non solo di acqua ma anche di carotenoidi, sostanze importanti per la protezione della pelle dai danni che possono verificarsi a causa dell’esposizione al sole: sono questi gli alimenti che vi permetteranno di contrastare l’afa estiva e allo stesso tempo mantenervi in linea.

Mangiare 5 porzioni di frutta e verdura al giorno consente di evitare la disidratazione e la perdita eccessiva di sali minerali; inoltre, il potassio contenuto nei vegetali freschi facilita il drenaggio dei liquidi all’interno dei tessuti, alleviando la pesantezza agli arti inferiori.
Ovviamente è anche importantissimo bere molto acqua, mai meno di due litri di acqua al giorno, da incrementare in caso di sport e sudorazione eccessiva; via libera anche a spremute, succhi di frutta, frullati, yogurt, sorbetti.

Gli alimenti per combattere il caldo
Vediamo quali sono i cibi anti-caldo che non dovrebbero mai mancare sulla vostra tavola:

La zucchina - ortaggio con un bassissimo valore calorico, composto per il 95% da acqua. Inoltre è un’ottima fonte di minerali (potassio, ferro, calcio e fosforo), di vitamina A, vitamina C e carotenoidi.

Il cetriolo - costituito per il 96% di acqua, contiene anche vitamina C, aminoacidi e sali minerali importanti come potassio, calcio, fosforo e sodio. Ammorbidisce la pelle rendendola più bella ed elastica, è un buon diuretico, rinfresca ed ha un’azione disintossicante. 

Il melone - idratante e rinfrescante, il melone è composto per il 90% di acqua ed è un’ottima fonte di  vitamina A e C, fosforo e calcio. Inoltre, l’alta percentuale di potassio presente nella sua polpa ha effetti benefici anche sulla circolazione e sulla pressione arteriosa. 

La pesca – contiene calcio, potassio, ferro ed è ricca di vitamina C. Leggermente lassativa e diuretica, ha proprietà rinfrescanti e disintossicanti, oltre a proteggere la pelle e gli occhi grazie alla presenza di betacarotene.

L’anguria – la polpa dell’anguria è ricca di carotenoidi, sostanze antiossidanti fondamentali per contrastare i radicali liberi. È costituita per oltre il 90% di acqua ma contiene anche una grande varietà di vitamine A, C, B e B6, e di sali minerali come potassio e magnesio, ottimi alleati per  combattere il senso di spossatezza dovuto al caldo. È quindi un perfetto alimento dissetante, disintossicante e diuretico.

Il pollo - ha un buon contenuto proteico e una buona quantità di sodio, potassio, fosforo, magnesio, ferro, selenio e vitamine B1 e B2. Inoltre, è molto digeribile.

Il Cocco - il suo profumo è l’estate, il suo apporto calorico alto. Basta poco per essere sazi senza appesantirci, non  a caso si mangia nelle spiagge. La noce di cocco è una buona fonte di minerali come potassio, fosforo, sodio, calcio, magnesio e ferro; di Vitamina C, Vitamina E e la Vitamina B3, 100 gr di polpa di cocco apporta circa 364 calorie. 

Il Pompelmo Rosa  - è un "aiuto" fresco che toglie la sete, ottimo in spremuta o nello yoghurt.
Con il suo piacevole e tipico gusto amarognolo, il pompelmo è tra gli agrumi più amati d’estate. Poverissimo di calorie, fonte preziosa di vitamina C, antiossidanti e fibre, anti colesterolo, aiuta a rimuovere le sostanze di scarto presenti nell’organismo, ripulendo anche il fegato.
Proprietà energizzanti. Anche in ambito sportivo, la tipologia di pompelmo preferita è quella rosa: il maggior contenuto di zuccheri assicura un effetto energizzante ancora più pronto ed efficace.

18485398_1138198966292207_8857026046001321640_n-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissetanti, energizzanti e fanno un gran bene

VicenzaToday è in caricamento