Aziende » » Gastronomia e Rosticceria »

Il Ceppo gastronomia a Vicenza

Osvaldo Boscolo fondò nel 1971 in Corso Palladio, nel cuore del centro storico di Vicenza, IL CEPPO, negozio destinato a diventare uno tra i più celebrati nell'ambito della gastronomia vicentina.

A Vicenza Il Ceppo rappresenta un punto di riferimento per la gastronomia di alta qualità: specializzato nella creazione e vendita di PIATTI PRONTI tipici della città, tra cui il BACCALÀ ALLA VICENTINA, il BACCALÀ MANTECATO, il RAGÙ DI ANATRA, offre anche un vasto assortimento di SALUMI E FORMAGGI locali, nazionali ed esteri. Cuciniamo tutti i giorni seguendo la stagionalità dei prodotti, stimolando l'appetito con ricette tradizionali e contemporanee cercando di portare sulle vostre tavole tutta la cura e la passione per il nostro lavoro.

Le idee innovative nel settore, l'attenzione ai particolari sia nella scelta delle materie prime che nella presentazione del prodotto hanno caratterizzato il successo di questa realtà.

Il Ceppo è un modo nuovo di scoprire, degustare e acquistare piatti pronti, cibi e vini. Ora effettua cosegne a domicilio. Dalla spesa quotidiana di qualità alla selezione di prodotti eno-gastronomici rari e di grande pregio; dalla formaggeria con la sua selezione di 80 formaggi alla salumeria fornita di tutte le eccellenze del territorio vicentino e non solo; dalla ricercata cantina con etichette provenienti da tutta Italia e dal mondo fino alla degustazione guidata dai nostri sommelier, comodamente seduti in corso Palladio nel plateatico esterno.


Informazioni

Sono il titolare dell'azienda: voglio apportare delle modifiche

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento