rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Attualità

VicenzaOro January 2023 apre i battenti

Oltre 1.300 brand da 36 Paesi per l’evento che apre il calendario delle fiere dell’oro e del gioiello nel mondo

Si è aperta oggi, venerdì 20 gennaio, Vicenzaoro January, la manifestazione più importante d'Europa per l'oreficeria e la gioielleria. Presenti, tra gli altri, il governatore del Veneto Luca Zaia, il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso e le autorità locali.

"I numeri da record di questa prima edizione del nuovo anno di VicenzaOro confermano che la nostra città è tornata attrattiva dopo gli anni difficili della pandemia e nonostante un conflitto in atto in Europa - ha dichiarato il sindaco di Vicenza Francesco Rucco - Il fattore Vicenza si dimostra essenziale per un evento che si preannuncia di grande successo, confermandosi il principale punto di riferimento italiano in tutto il mondo per quanto riguarda l'industria della creazione orafa".

 "È questa la più grande Vicenzaoro in quasi 70 anni di  storia della manifestazione orafa", Lorenzo Cagnoni, presidente Italian Exhibition Group.

"Vicenzaoro è il più grande Salone europeo dedicato all’oreficeria e alla gioielleria - ha sottolineato Adolfo Urso, ministro delle Imprese e del Made in Italy - Qui non si celebra solamente il “bello ben fatto”: si presenta al mondo il meglio di una filiera di altissimo valore che ha saputo evolvere e rinnovarsi, coniugando abilmente la secolare tradizione orafa italiana con un'innovazione tecnologica all'insegna della sostenibilità. Un patrimonio che  merita di essere tutelato e promosso anche attraverso l'estensione ai prodotti artigianali e industriali del  marchio Igp, così come ha recentemente deciso il Consiglio Competitività dell’Unione europea".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VicenzaOro January 2023 apre i battenti

VicenzaToday è in caricamento