Via Napoli, demolizione magazzino ex Ftv: «Sorgerà un parcheggio»

Il primo colpo di benna ha colpito l’edificio alle 8.30 ed entro la serata di lunedì l’intero edificio sarà raso al suolo. Rucco: «“In 5 giorni liberiamo l’area»

Sono iniziati questa mattina i lavori di demolizione dell’ex magazzino delle Ferrovie e Tramvie Vicentine in via Napoli. Il primo colpo di benna ha colpito l’edificio alle 8.30 ed entro sera l’intero edificio sarà raso al suolo. Durante la settimana tutti i detriti verranno portati via e per il fine settimana l’area sarà sgombra. E’ questo il cronoprogramma di una demolizione voluta dalla Provincia di Vicenza, proprietaria dello stabile, per liberare un’area in pieno centro cittadino da un edificio fatiscente e a rischio crolli.

Un’operazione da 40mila euro che in 5 giorni renderà più arioso e decoroso un quartiere densamente abitato, nel rispetto di chi ogni giorno ci convive. Alla demolizione hanno voluto essere presenti il Presidente della Provincia Francesco Rucco e il consigliere comunale Marco Zocca, oltre a tanti cittadini tanto più soddisfatti e sorridenti quanto più l’edificio veniva smantellato.

«Un’operazione antidegrado -la definisce Rucco- che arriva a compimenti dopo troppi anni che se ne parla. Serviva un’accelerata e l’abbiamo data: entro fine anno quest’area sarà un parcheggio, con il duplice risultato per la Provincia di avere messo a reddito un bene prima inutilizzato, per la città di avere a disposizione posti auto in un’area che ne è carente». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tempi lunghi li conosce bene il consigliere Zocca, che ricorda come i primi accordi tra Provincia e Comune risalgano ormai a sette anni fa. «Oggi finalmente siamo arrivati a conclusione -commenta mentre guarda l’escavatrice al lavoro-  ogni colpo di benna porta un po’ più di luce in questa zona che ha estremo bisogno di un parcheggio. Ci sono tante attività commerciali che lo attendono e grazie alla Provincia troveranno risposta in tempi brevi»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Amministrative 2020, Malo sceglie Marsetti: è lui il nuovo sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento