Vicenza sicura, i servizi per l'estate

Il servizio continua fino al 31 agosto per il periodo estivo al consueto numero 0444221020

Per far fronte all'emergenza Coronavirus, da venerdì 13 marzo è stato attivato il servizio Vicenza sicura, a tutela dei soggetti fragili del territorio.

Promosso dall'assessorato ai servizi sociali del Comune di Vicenza ha visto la collaborazione di Croce Rossa, Protezione Civile, Croce Verde, Associazione Nazionale Carabinieri, Scout Agesci, Scout CNGEI, Caritas, Veloce Logistic, Basta Sprechi, De Bona Motors e di numerosi cittadini che hanno offerto la loro disponibilità e il loro tempo mettendosi a disposizione della comunità.

Vicenza sicura, che dal 18 maggio, con l'attenuarsi dell'emergenza, ha ridotto l'orario di contatto telefonico al consueto numero 0444221020, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,  proseguirà  nel periodo estivo. Dal 15 giugno al 31 agosto, infatti, sarà garantito il supporto, offerto solitamente da Estate sicura, la mattina dal lunedì alla domenica e nei pomeriggi di martedì e giovedì.

"Un grande impegno da parte di tutti i volontari e degli operatori coinvolti ha garantito e ancora sta garantendo un supporto indispensabile alle famiglie in difficoltà - ha dichiarato il sindaco Francesco Rucco -. Abbiamo attraversato una fase impegnativa che ancora non si è completamente conclusa e tutte le azioni messe in campo si sono rivelate estremamente utili. Ringrazio pertanto tutti coloro che si sono spesi donando il loro tempo, consapevoli del valore delle azioni compiute a favore della comunità in difficoltà". 

Servizi

Lo sportello ha garantito i servizi di attivazione pasti a domicilio, consegna spesa a domicilio, ritiro e consegna prescrizione mediche e farmaci, accompagnamenti inderogabili e trasporti di materiale per persone in quarantena.

Ha inoltre gestito la  consegna dei dispositivi di protezione personale della Regione del Veneto (mascherine) alle persone con fragilità e la raccolta delle domande e distribuzione dei buoni spesa.

I numeri di Vicenza sicura dal 13 marzo 2020 al 27 maggio 2020

Il call center ha garantito l'apertura per 19 ore settimanali con 19 operatori coinvolti di cui 10 dipendenti del Comune e nove volontari a rotazione tra Croce Rossa e Croce Verde.

Sono state 5.613 le telefonate ricevute di cui 3.526 per richiedere l’attivazione di servizi. Il 14 aprile Vicenza sicura ha ricevuto 290 chiamate, il numero di contatti più alto in assoluto in un solo giorno durante l'emergenza. 

Sono state effettuate 355 consegne di farmaci e 337 consegne di spesa a domicilio.

A 10.917 nuclei considerati "fragili" (anziani over 75 soli o in coppia, persone seguite dai servizi sociali e sanitari) sono state consegnate le mascherine (una a ciascun componente della famiglia, oltre 15 mila in tutto). Vicenza sicura ha, inoltre, contribuito ad aggiornare il registro delle fragilità del Comune di Vicenza.

Sono state consegnate ulteriori 218 mascherine su richiesta successiva da parte di altri nuclei con fragilità. 

Sono stati organizzati 173 servizi di accompagnamento di persone e di trasporto beni.

Dal 7 aprile sono stati consegnati 1583 pacchi spesa gratuiti nell’ambito del protocollo con il Privato Sociale.

Vicenza sicura ha garantito il supporto per effettuare la domanda assistita per i buoni spesa a 908 utenti. Sono stati consegnati a 3399 famiglie 11700 buoni spesa.

Vicenza sicura continua nel periodo estivo

Il servizio prosegue ora in modo da garantire la continuità assistenziale nel periodo estivo, comprendendo, per i mesi di giugno, luglio e agosto 2020, le attività di supporto solitamente previste da Estate sicura. Le linee di attività saranno pertanto dedicate alle persone più fragili, anziani o adulti soli in difficoltà, che si trovano in un temporaneo stato di bisogno a causa delle elevate temperature estive.

Valutato lo stato di necessità in collaborazione con i servizi sociali territoriali, potranno essere attivati i seguenti servizi: la consegna di pasti a domicilio e l'assistenza domiciliare con operatori socio-sanitari (a carico economico totale o parziale del richiedente in base a quanto previsto dal regolamento delle prestazioni e dei servizi sociali); il trasporto gratuito per l'accompagnamento ambulatoriale, se indispensabile; la spesa a domicilio (a carico del richiedente sia il costo della spesa che l'eventuale addebito per il servizio di consegna, se richiesto dal supermercato); il ritiro gratuito delle prescrizioni dal medico di base; il supporto gratuito per pagamenti in posta come bollette, affitti e altro (il servizio e’ gratuito, escluso naturalmente quanto dovuto per il pagamento e le spese postali previste); la messa a disposizione dell'elenco degli artigiani certificati a cura di Confartigianato (con la prestazione dell’artigiano a carico del richiedente); il sostegno alla solitudine. 

Vicenza sicura, nuovi orari 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli operatori del centralino risponderanno dal 15 giugno al 31 agosto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30. In considerazione della necessità di garantire una più ampia fascia oraria per il ricevimento delle telefonate durante il periodo estivo, gli operatori risponderanno anche il sabato e la domenica dalle 9 alle 12.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Coronavirus, nuova ordinanza in arrivo in Veneto: «Ma aspettiamo le misure del Governo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento