rotate-mobile
Attualità

Il mondo del calcio piange la morte di Bruno Boschi: storico giocatore del Lane

Ex calciatore, allenatore e opinionista, il romagnolo Bruno Boschi si è spento all'età di 81 anni

Si è spento nei giorni scorsi all’età di 81 anni, dopo una lunga malattia, Bruno Boschi, ex giocatore del Lanerossi Vicenza che allenò il Faenza Calcio nella stagione 1987-88, quando subentrò a Fabrizio Poletti.

Nato a Cesena il 2 giugno 1940, poche settimane dopo la fondazione dell'AC Cesena, con la maglia bianconera Boschi debuttò nel campionato Interregionale 1957/58 a 17 anni e nella stagione 1958-1959 in Quarta Serie realizzò 5 gol in 13 partite, attirando l’interesse del Vicenza, che lo acquistò quando aveva 20 anni.

Tornò nel Cesena nel 1965 per tre stagioni, prima di chiudere la carriera a Ravenna nel 1971 e dedicarsi all’insegnamento. Laureato in lingue, ha infatti insegnato italiano nelle scuole medie di Cesena e dintorni per oltre due decenni ed è stato anche opinionista de “Il Bianco e il Nero” su TeleRomagna. 

Nel suo curriculum, tra le altre esperienze, anche l’avventura di allenatore sulle panchine di Imolese e Faenza. Con la squadra biancoazzurra ottenne tredici risultati utili consecutivi nel girone di ritorno, un risultato che però non bastò per vincere il campionato, perché dopo un lungo testa a testa vinse per due punti l’Imolese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mondo del calcio piange la morte di Bruno Boschi: storico giocatore del Lane

VicenzaToday è in caricamento