rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Attualità

Veneto verso la zona bianca: "Curve in calo in tutte le province"

Si avvicina anche il momento in cui potremmo dire addio alle mascherine

Il Veneto vede la zona bianca. Lo ha riferitoil governatore, Luca Zaia, nel corso del punto stampa di lunedì 7 febbraio, a Palazzo Balbi a Venezia, sede della giunta regionale. «Il dato è confortante, le curve sono in calo - ha spiegato - in tutte le province venete». Certo bisognerà continuare ad essere prudenti «ma penso che il virus ormai si sia endemizzato».

Con la zona bianca decadrà l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, e nel breve termine, secondo le previsioni di Zaia potremmo utilizzarla sono in caso di stretta necessità. «Presto la mascherina ognuno la utilizzerà come preferirà. - ha aggiunto - I dispositivi di protezione ci hanno insegnato tante cose dal punto di vista della prevenzione, sono due anni che li utilizziamo, ma credo di poter dire che ne stiamo uscendo».

Il quadro epidemiologico veneto è cristallizzato anche dall'ultimo bollettino emesso da Azienda Zero, che restituisce una netta riduzione dei nuovi positivi individuati nelle ultime 24 ore (2.859), per quanto a fronte del ridotto tracciamento del fine settimana. Anche i ricoveri, negli ultimi giorni, continuano il trend di flessione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto verso la zona bianca: "Curve in calo in tutte le province"

VicenzaToday è in caricamento