Fioriere Ponte degli Angeli: prima e dopo il passaggio degli americani

Un brutto risveglio per i vicentini, durante la notte strappati i fiori

(foto: Facebook)

"Due soldati Americani ubriachi della caserma Ederle di Vicenza hanno commesso atti vandalici nella nostra città all’una di notte. La giunta Rucco faccia pagare alla Ederle i nostri fiori." Questo e numerosi altri commenti sono piovuti sui gruppi social di Vicenza dopo che dei vandali l'altra notte hanno fatto scempio delle fioriere. Buontemponi o vandali? Sicuramente questi personaggi ignoti che nella notte hanno gettato i fiori di Ponte degli Angeli nel Bacchiglione sono odiati da tutta la Città di Vicenza. Dei testimoni attribuiscono il gesto ad alcuni militari ubriachi.

L'allestimento era stato fatto il 16 giugno. L'operazione di sostituzione degli arredi floreali nelle balaustre dei tre ponti più belli della città è costata 20 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lavoro di AMCPS è durato poco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Folgorato da una scarica elettrica: grave operaio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento