rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Attualità

Vaccinazione anti Covid, terza dose: l'Ulss 7 apre le prenotazioni

Sarà usato esclusivamente il vaccino Pfizer

L’Ulss 7 Pedemontana ha esteso anche a tutti gli over 60 la possibilità di prenotare la terza dose di vaccino anti-Covid, che come noto ha la funzione di “richiamo” con l’obiettivo di mantenere nel tempo un adeguato livello di risposta immunitaria.

Anche per i sessantenni, la dose “booster” può essere somministrata con un intervallo di tempo minimo di 6 mesi dalla precedente somministrazione e in ogni caso, qualsiasi sia il tipo di vaccino utilizzato per il ciclo primario, per la terza dose sarà usato esclusivamente il vaccino Pfizer.

«Come si ricorderà, abbiamo iniziato a vaccinare i sessantenni alla fine di aprile - sottolinea il direttore generale Carlo Bramezza - e ora, a poco più di sei mesi di distanza, offriamo anche a questa fascia di popolazione la possibilità di tutelarsi ulteriormente contro il virus, mantenendo il più possibile elevato il proprio livello di anticorpi e quindi di protezione. In questo modo giochiamo di anticipo sulla base delle esperienze registrate in altri Paesi, dove dopo alcuni mesi dalla vaccinazione si è osservato un significativo calo dell’efficacia del vaccino, ma anche come una terza dose consenta effettivamente di riportare l’immunità ad alti livelli».

La prenotazione può essere fatta come sempre online, tramite il portale regionale accessibile dal sito dell’Ulss 7 Pedemontana: il sistema abiliterà gli utenti man mano che saranno trascorsi almeno 6 mesi dalla precedente somministrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazione anti Covid, terza dose: l'Ulss 7 apre le prenotazioni

VicenzaToday è in caricamento