Attualità

Vaccinazione Covid, Ulss 8: prenotazioni aperte per gli over 70

Per i nati negli anni 1942, 1948, 1949, 1950 e 1951, disponibilità di posti in tutte le 5 sedi di vaccinazione (Fiera di Vicenza, Lonigo, Noventa Vicentina, Trissino e Valdagno)

Continua l’impegno dell’Ulss 8 Berica per la campagna di vaccinazione, con un impegno parallelo rivolto alle diverse categorie aventi diritto e in stretta collaborazione anche con i Medici di Medicina Generale.

Per gli over 80, la somministrazione almeno della prima dose si è conclusa già la settimana scorsa con un tasso di adesione del 97% (per la precisione sono stati 32.434 gli anziani vaccinati) ed è prevista la conclusione della somministrazione anche delle seconde dosi per il 2 maggio. L’Azienda manterrà comunque aperte le agende di prenotazione online per quel 3% di over 80 che non si è presentato ai ripetuti inviti e che non è risultato reperibile. Sempre per gli over 80 che non hanno ancora ricevuto la prima dose è inoltre prevista la possibilità di presentarsi anche senza prenotazione ai centri di vaccinazione, nelle giornate di apertura.

Parallelamente, procede la campagna di vaccinazione per la classe di età 70-79 anni: presso i punti di vaccinazione o presso gli ambulatori dei Medici di Medicina Generale hanno già ricevuto la prima dose (o si sono comunque già prenotate) quasi 30 mila persone nate tra il 1942 e il 1951, pari al 62,5% su un totale di 47.554 residenti nel territorio dell’ULSS 8 Berica,

A questo riguardo, per i nati negli anni 1942, 1948, 1949, 1950 e 1951, continua a esserci disponibilità di posti per la prenotazione online in tutte le 5 sedi di vaccinazione (Fiera di Vicenza, Lonigo, Noventa Vicentina, Trissino e Valdagno). 

I nati tra il 1943 e il 1947, invece, come noto devono attendere la chiamata dei loro Medici di Medicina Generale: questa settimana sono circa 4000 le dosi consegnate per le vaccinazioni presso i loro ambulatori, nelle giornate di domani e giovedì.

Si ricorda infine che l’elenco dei Medici di Medicina Generale non aderenti alla campagna è pubblicato sul sito dell’Ulss 8 Berica: per i loro assistiti, nati tra il 1943 e il 1947, è già stata attivata la possibilità di prenotarsi online presso i centri vaccinali dell’Ulss 8 Berica.

Per quanto riguarda le vaccinazioni a domicilio dei pazienti fragili, l’attività già svolta dai medici delle Usca e - per i loro assistiti - dai Medici di Medicina Generale, viene da oggi potenziata con il supporto del Suem 118. Un giorno la settimana, gli operatori del 118 effettueranno infatti una sessione di vaccinazioni a domicilio, sugli utenti fragili impossibilitati a spostarsi da casa selezionati dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazione Covid, Ulss 8: prenotazioni aperte per gli over 70

VicenzaToday è in caricamento