Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità Schio

Vaccinazione anti Covid: gli over 50 rispondono all'offerta con accesso diretto

Nella giornata di sabato sono stati oltre 360 i cittadini over 50 che si sono presentati direttamente nei Centri di Vaccinazione di Bassano e Schio

Sono stati oltre 360 i cittadini over 50 che nella giornata di sabato 7 agosto hanno risposto all’iniziativa dell’Ulss 7 Pedemontana, che per incentivare la vaccinazione delle classi di età maggiormente a rischio aveva attivato, dalla giornata di venerdì 6 agosto, la possibilità dell’accesso diretto, dunque senza prenotazione, ai Centri di Vaccinazione per ricevere la prima dose.

In pratica è stata estesa agli utenti tra i 50 e i 59 anni l’opportunità che in precedenza era già stata attivata per gli over 60 e l’iniziativa ha riscosso un notevole successo, come sottolinea il Direttore Generale Carlo Bramezza: «Giovedì abbiamo annunciato l’iniziativa, venerdì evidentemente i cittadini ne sono venuti al corrente e già il giorno dopo in molti hanno scelto di approfittare di questa opportunità, spinti probabilmente anche dall’entrata in vigore delle nuove regole sul Green Pass. Devo dire che la risposta è stata anche superiore alle nostre aspettative, tanto è verso che c’è stato qualche ritardo, soprattutto al Centro di Vaccinazione di Schio, che abbiamo recuperato nel corso della giornata, ma questi sono problemi che siamo felici di affrontare. Mi auguro che si continui così, anche perché i destinatari sono proprio quei cittadini che per età, e magari qualche patologia concomitante, presentano un elevato rischio di ospedalizzazione in caso di infezione».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazione anti Covid: gli over 50 rispondono all'offerta con accesso diretto

VicenzaToday è in caricamento