Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità Roana

Vaccinazione anti Covid, quasi 8mila posti disponibili dal 6 agosto

Accesso diretto, anche senza prenotazione, per gli over 50 nei Centri di Vaccinazione di Bassano, Schio e Roana

L’Ulss 7 Pedemontana rilancia l’impegno per la campagna di vaccinazione, creando quasi 8.000 nuovi posti aggiuntivi (7.782 per la precisione) nelle agende per la prenotazione dal 6 al 13 agosto, distribuiti sui Centri di Vaccinazione di Bassano (ex Eurobrico), Schio (es. Lanificio) e Roana. 

Di questi, circa 2.000 sono dedicati ai giovanissimi, tra i 12 e i 18 anni, mentre i rimanenti agli utenti tra i 19 e i 59 anni.

Inoltre, al fine di favorire ulteriormente l’adesione alla campagna di vaccinazione da parte delle fasce di età più a rischio, a partire da domani per gli over 50 è previsto l’accesso diretto nei Centri di Vaccinazione di Bassano, Schio e Roana: dunque per questa fascia di età non sarà più necessario prenotarsi online.

I nuovi posti saranno disponibili sul portale online per la prenotazione a partire dalla mezzanotte di oggi, giovedì 5 agosto, ma non c’è alcun rischio di “clic day”: complessivamente infatti sono ben 47.800 i posti disponibili fino all’8 settembre. 

Si ricorda inoltre che per situazioni particolari (es. residenza in altra regione o all’estero, etc.) è possibile prenotarsi anche tramite call center regionale 800 462340.

«Grazie alla fornitura straordinaria di vaccini che abbiamo ricevuto - sottolinea il Direttore Generale Carlo Bramezza - abbiamo potuto mettere in atto questa ulteriore iniziativa che rappresenta un importante sforzo in più anche sul piano organizzativo, ma decisivo per estendere il più possibile la copertura vaccinale, per lo meno con la prima dose, per quanti si preparano a partire per le vacanze, quando come sappiamo è più facile che si verifichino situazioni a rischio per il contagio. Il vero obiettivo che ci proponiamo di raggiungere con questa ulteriore offerta del vaccino è però la messa in sicurezza di tutta la popolazione in previsione di settembre: c’è l’appuntamento decisivo con la ripresa della scuola, ma c’è anche la necessità di mettere in sicurezza tutti i luoghi di lavoro, attraverso la vaccinazione di massa, per scongiurare così una “quarta ondata” in autunno.

Abbiamo quasi 50 mila posti disponibili da qui a inizio settembre: nessun cittadino potrà dire di non avere avuto la possibilità di vaccinarsi. Voglio dunque rinnovare l’appello ad aderire alla campagna: abbiamo posti disponibili fin da lunedì prossimo e li avremo per tutte le settimane fino a inizio settembre, dunque con la possibilità per i cittadini scegliere la data della prima dose anche in base ad eventuali impegni già presi per le vacanze, mentre la data del richiamo come noto può essere concordata al momento della prima somministrazione, all’interno dell’intervallo temporale previsto per la tipologia di siero somministrata. Come sistema sanitario stiamo dunque compiendo ogni sforzo possibile per rendere la vaccinazione il più accessibile possibile».

Complessivamente in ULSS 7 Pedemontana sono già state somministrate oltre 406 mila dosi e vaccinate otre 229 mila persone con almeno una dose (69% del totale); di queste, circa 185 mila hanno già completato il ciclo di vaccinazione (oltre il 55%).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazione anti Covid, quasi 8mila posti disponibili dal 6 agosto

VicenzaToday è in caricamento