rotate-mobile
Attualità Centro Storico / Viale Milano

Svt, lavori di riqualificazione e ammodernamento della stazione di viale Milano

Sistemazione dei servizi igienici, bagni, installazione e implementazione della video sorveglianza tra i lavori effettuati

Stazione Svt di viale Milano tirata a lustro. I lavori di riqualificazione e ammodernamento, realizzati nell’arco dell’ultimo anno, sono stati presentati nei giorni scorsi dal sindaco e presidente della provincia di Vicenza Francesco Rucco. «Come presidente della Provincia e sindaco di Vicenza, enti proprietari di Svt, ho fortemente voluto questo progetto di riqualificazione in un luogo di transito molto frequentato dai vicentini del capoluogo e della provincia, luogo che deve essere degno di una società civile come la nostra», ha dichiarato il primo cittadino.

Nel dettaglio: è stata sostituita la vecchia e inquinante caldaia a gasolio nella stazione e sono stati rifatti gli impianti di climatizzazione (121 mila euro) e di riscaldamento a pannelli radianti in sala d’attesa (25 mila euro). Sono poi stati completamente ristrutturati i bagni della stazione destinati all’utilizzo del pubblico (71 mila euro). Sono stati istallati tornelli a pagamento per l’accesso ai bagni ed altri tornelli per accesso alla sala d’attesa (costo complessivo 42 mila euro). Per consentire l’accesso alla sala d’attesa esclusivamente agli utenti in possesso di un valido titolo di viaggio sulle linee Società Vicentina Trasporti in corrispondenza dei tornelli sono state istallate le obliteratrici (costo complessivo 13 mila euro).

In totale le spese per il nuovo volto della Stazione sono state di 272mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svt, lavori di riqualificazione e ammodernamento della stazione di viale Milano

VicenzaToday è in caricamento