Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità Centro Storico / Piazza San Biagio

San Biagio, la spiaggetta cambia look: allestita una serra trasparente nei mesi freddi

Giovane: "L'ansa del Bacchiglione non sarà più soltanto frequentata d'estate, ma d'inverno si trasformerà in un giardino capace di offrire una vista unica sulla città"

É stata aggiudicata la concessione dell'area pubblica in riva al Bacchiglione, nella zona di San Biagio, da destinare a luogo di ristoro e di promozione socio culturale per la stagione autunno-inverno.

“Nei mesi scorsi – ricorda l'assessore alle attività produttive Silvio Giovine - abbiamo lanciato l'idea di rendere in qualche modo “permanente” la fruibilità di uno spazio tanto suggestivo quanto rapidamente intaccabile dal degrado se non viene valorizzato da iniziative di riqualificazione. L'ansa del Bacchiglione a San Biagio non sarà più soltanto una frequentata spiaggia estiva, ma anche un giardino d'inverno da dove godere di una vista unica sulla città, grazie a una sorta di serra trasparente affacciata sul fiume. Se questo è stato purtroppo l'inverno del Covid, fin dalla prossima stagione, quando la spiaggia estiva chiuderà i battenti, saremo pronti ad aprire la nuova spiaggia d'inverno. Non solo: stiamo già vagliando altri luoghi che si potrebbero prestare a iniziative di riqualificazione come quella di San Biagio, lungo i percorsi fluviali sia in centro che in periferia”.

La concessione dello spazio è stata aggiudicata a Legatte srl per due anni, da metà novembre a metà febbraio, con possibilità di rinnovo per un altro biennio, per 4.500 euro all'anno, pari a 1.500 al mese per i tre mesi di apertura.

L'offerta a base d'asta era di 1000 euro al mese, ma è stata valutata anche la compatibilità architettonica, la qualità delle strutture, la proposta di design, il programma delle attività culturali e sociali connesse alla rivitalizzazione dell'area.

Secondo il progetto “Una Spiaggia per Vicenza – Winter Edition” presentato dalla società aggiudicataria, nell'area asfaltata che si affaccia sul fiume il gestore installerà a sue spese una struttura in pvc trasparente tipo “Crystal” e scheletro in metallo bianco leggero che coprirà una superficie di 250 metri quadrati. Questa sorta di grande serra tripartita ospiterà arredi in legno, compresi i due chioschi bar. I colori dominanti saranno il bianco e il verde, grazie alla presenza di piante in vaso che troveranno il microclima adatto per crescere anche durante l'inverno. Una piccola area ospiterà un orto didattico. Saranno inoltre installate piccole strutture sferiche, veri “Garden Igloo” che accoglieranno un singolo tavolo. Il distanziamento sociale sarà garantito da pareti verdi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Biagio, la spiaggetta cambia look: allestita una serra trasparente nei mesi freddi

VicenzaToday è in caricamento