Sosta gratuita in città, oltre 8mila auto nei cinque parcheggi a sbarre del centro storico

Registrate 1.248 presenze in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Sono stati 8.533 i veicoli che nel primo week end di sosta gratuita hanno utilizzato i cinque parcheggi a sbarre della città gestiti da Aim Mobilità (Bologna, Cattaneo, Fogazzaro, Matteotti, Verdi) con 1.248 accessi in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Per dare un sostegno concreto al centro storico dopo l'emergenza Coronavirus, l'amministrazione comunale ha promosso, infatti, l'iniziativa musei e parcheggi gratis. Si tratta di una risposta emergenziale in un momento molto particolare per la nostra città e il nostro Paese.

Dal 12 settembre al 29 novembre, ogni sabato e domenica, a Vicenza è possibile non solo sostare senza pagare il ticket nei sei parcheggi a sbarra (da ottobre, al termine dei lavori di manutenzione, anche al Canove) ma anche entrare gratuitamente in Basilica palladiana e nei Musei civici.

Domenica 13 settembre sono stati 3.713 i veicoli che hanno beneficiato della sosta gratuita nei cinque parcheggi del centro storico, contro i 2.716 di domenica 15 settembre dell'anno precedente, con un incremento di 997 veicoli rispetto al 2019.

A registrare più accessi sono stati i parcheggi Fogazzaro e Verdi, che hanno accolto rispettivamente 1.586 e 1.395 veicoli (oltre 400 in più rispetto al 2019: +461 al Verdi e +401 al Fogazzaro).

Numeri in aumento rispetto allo scorso anno sono stati riscontrati anche sabato 12 settembre, primo giorno dell'iniziativa: sono stati 4.820 i veicoli che hanno sostato gratuitamente nei cinque parcheggi a sbarre, 251 in più rispetto al 2019. Il più scelto è stato il Verdi, con 1.861 presenze (+229 rispetto all'anno precedente), seguito dal Fogazzaro con 1.797 veicoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un grande successo per il primo weekend di rodaggio dell'iniziativa che abbiamo fortemente voluto per far rivivere il centro storico dopo il periodo emergenziale che ci ha segnati profondamente – ha dichiarato l'assessore alla mobilità –. Insieme ai numeri incoraggianti nei musei, che sabato e domenica hanno registrato quasi 4 mila ingressi, questi dati molto positivi sulla mobilità ci mostrano che cittadini, turisti e visitatori continuano a scegliere la città per visitare musei, fare shopping o semplicemente trascorrere qualche ora di svago. In queste settimane stiamo lavorando anche ad una proposta organica che riguarderà i parcheggi di interscambio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento