menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ozono oltre soglia: sforamenti nel Vicentino

Valori massimi registrati a Vicenza, Schio e Asiago

Negli ultimi due giorni le condizioni di tempo stabile e soleggiato sulla regione, accompagnate da una risalita delle temperature, hanno favorito la formazione di ozono.

Le concentrazioni hanno superato, in alcune stazioni, la soglia di informazione di 180 µg/m3, definita come il “livello oltre il quale sussiste un rischio per la salute umana in caso di esposizione di breve durata per alcuni gruppi particolarmente sensibili della popolazione” (es. anziani, bambini, donne in gravidanza, persone affette da disturbi respiratori).

Martedì 28 luglio si sono registrati superamenti della soglia di informazione in 4 centraline di 2 province diverse. I livelli di ozono hanno superato i 180 µg/m3, raggiungendo i seguenti valori massimi: Schio (187 µg/m3), Asiago (183 µg/m3), Treviso – Via Lancieri (183 µg/m3) e Mansuè (195 µg/m3). 

Mercoledì 29 luglio i superamenti della soglia di informazione si sono verificati in 3 stazioni di 3 diverse province, con i seguenti valori massimi: Vicenza (186 µg/m3), Treviso (193 µg/m3) e Venezia-Parco Bissuola (186 µg/m3). Si segnala che, mercoledì, nelle stazioni di Mansuè e Boscochiesanuova la soglia di 180 µg/m3 è stata raggiunta ma non superata.

Oggi giovedì 30 luglio e fino a sabato 1° agosto, il tempo si manterrà soleggiato con temperature elevate per avvezione di aria calda dall’Africa soprattutto in pianura, mentre sulle zone montane e pedemontane nei pomeriggi il tempo si manterrà più variabile per addensamenti cumuliformi che potranno generare dei fenomeni convettivi.

Le temperature si prevedono in ulteriore graduale aumento soprattutto nei valori massimi, in modo particolare sabato, e raggiungeranno valori anche ben superiori alla norma. Pertanto, si prevedono condizioni meteorologiche e climatiche favorevoli alla formazione di ozono, le cui concentrazioni tenderanno a salire ulteriormente superando la soglia d’informazione in molte stazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Loison tra le “100 Eccellenze italiane 2021” di Forbes

  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento