menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il castello inferiore di Marostica

Il castello inferiore di Marostica

Una sfilata di moda per sostenere i commercianti, al Castello la passerella (social)

Marisa Lunardon, promotrice dell'evento: "Abbiamo bisogno di mettere in circolo energia positiva"

Sostenere i commercianti e le attività produttive… con la bellezza! È l’iniziativa della Città di Marostica che sabato metterà a disposizione per una breve sfilata di moda in onda sui social nientemeno che il Castello Inferiore. A firmare l’evento è Marisa Lunardon, presidente dell’associazione Commercianti cittadina e titolare di un negozio di abbigliamento che, senza perdersi d’animo di fronte alle difficoltà create dall’emergenza, ha deciso di rilanciare attraverso un progetto creativo.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di una sfilata sul camminamento del Castello Inferiore per dare un’opportunità di promozione ad un settore che sta vivendo un momento di crisi legato alle chiusure per pandemia - spiega l’assessore alle attività produttive e al turismo del Comune di Marostica Ylenia Bianchin - Oltre alle misure e alle agevolazioni messe in campo in questi mesi per sostenere imprese e famiglie, credo sia doveroso da parte dell’Amministrazione sostenere le iniziative speciali che provengono dalle categorie economiche al fine di trovare modalità innovative di comunicazione e di sviluppo. L’importante è muoversi verso la stessa direzione, ovvero la promozione del territorio e delle nostre eccellenze”. 

E prosegue:“Naturalmente l’utilizzo del Castello, uno dei nostri beni monumentali più preziosi, avrà limitazioni precise. Stiamo lavorando ad un regolamento che nel prossimo futuro possa coniugare promozione e valorizzazione. Come già Piazza degli Scacchi, il Castello potrebbe diventare set di campagne, sempre da valutare in base alla risonanza mediatica e alla ricaduta per il bene della città”.

“Abbiamo bisogno di mettere in circolo energia positiva” commenta Marisa Lunardon, promotrice della sfilata che naturalmente sarà senza pubblico e trasmessa live sui canali social della casa di moda Co.go “e questa operazione vuole essere un cortocircuito di bellezza, dai capi proposti al luogo, e offrire una visione di speranza, oltre questa dura quotidianità. Saranno vestiti da sogno, come un sogno sarà per le donne indossarli in occasione dei meravigliosi eventi che ritorneranno a prendere vita a Marostica, dal Summer Festival, con artisti di fama nazionale ed internazionale, alla Partita a Scacchi. Non a caso è stata scelta questa splendida e suggestiva location: c’è un fil rouge che lega i preziosi abiti di Co.go al nostro negozio e alla Città di Marostica: l’universalità della bellezza.”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ci sarà una super luna rosa ad aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento