Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità monte

Ciak si gira, contra’ del Monte diventa il set del film “Questione di stoffa”

Anche piazza dei Signori ospiterà alcune scene del film, così come l’interno e il giardino del Teatro Olimpico, piazza Matteotti e villa Valmarana ai Nani

Da lunedì 1° luglio per quattro settimane Vicenza torna ad essere set per una produzione cinematografica. La casa di produzione cinematografica Pepito Produzioni s.r.l., l’ha infatti scelta come location per girare “Questione di stoffa”.

Il film, affidato alla regia di Alessandro Angelini - autore della recente serie televisiva Vincenzo Malinconico, avvocato d’insuccesso (2022) e del film TV Califano (2024), ispirato alla biografia del celebre cantautore – è una commedia sentimentale che racconta le vicende di un’affermata sartoria familiare e dell’arrivo, nella stessa via del centro storico, della concorrenza rappresentata da due fratelli indiani. Sarà l’inizio di una competizione per la sopravvivenza delle reciproche imprese, fino a quando le due famiglie scopriranno di essere più vicine e simili di quanto avessero mai immaginato.

Per le riprese, il Comune ha concesso il negozio attualmente sfitto in contra’ del Monte 10 che diventerà una bottega di tessuti. Anche piazza dei Signori ospiterà alcune scene del film, così come l’interno e il giardino del Teatro Olimpico, piazza Matteotti e villa Valmarana ai Nani.

«È sempre una soddisfazione – dichiara l’assessore alla cultura, al turismo e all’attrattività della città Ilaria Fantin - quando la nostra città viene scelta come location per produzioni cinematografiche che contribuiscono a far conoscere la sua bellezza e unicità. In questo caso, tra l’altro, saranno valorizzati i negozi inseriti negli splendidi palazzi del nostro centro storico. Inoltre l’allestimento del set già partito in queste ore in contra’ del Monte è un’occasione per vedere come carpentieri, falegnami e pittori stanno costruendo a cielo aperto le scene del film».

Per consentire le riprese, sono stati autorizzati l’accesso in piazza dei Signori dei camion scenici per il carico e lo scarico delle attrezzature e la sosta di due furgoni in Corte dei Bissari.

Per brevi periodi sarà inoltre interrotto a vista il passaggio di veicoli e pedoni in piazza dei Signori, contra’ del Monte, piazza Matteotti, stradella del Teatro Olimpico e contra’ Ponte San Michele.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciak si gira, contra’ del Monte diventa il set del film “Questione di stoffa”
VicenzaToday è in caricamento