rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Attualità

Imbrattata la sede elettorale di Coalizione civica sinistra verdi e Psi: "Attacco squadrista"

Vetrine coperte di scritte del gruppo No vax “V_V”

“Un attacco squadrista in piena regola”, è la denuncia corale di Coalizione Civica, Sinistra Italiana, Europa Verde e Partito Socialista, dopo che le vetrine della sede elettorale sono state ricoperte di scritte deliranti da parte del gruppo NO VAX “V_V”.

"Mentre noi ci preparavamo a festeggiare in pubblico la Liberazione dal Nazifascismo - ha dichiarato il consigliere comunale di Vicenza Ciro Asproso candidato tra le fila di Coalizione Civica Sinistra Verdi e Partito Socialista - questo gruppuscolo riottoso ha scelto di attaccarci in maniera subdola e con un chiaro intento intimidatorio. Ma sia ben chiaro: non ci incutono alcuna paura. Oggi siamo scesi in piazza, proprio per commemorare coloro che non hanno avuto timore di immolare la propria vita per la libertà di tutti e che, con la parola e con l’azione, hanno tracciato un solco tra democrazia e tirannide”.

Coalizione Civica Sinistra Verdi e Partito Socialista concludono: “Colpire una sede di partito significa attaccare le forme democratiche dello Stato. Il gesto di oggi è un’aggressione diretta a tutti i cittadini e ai valori della civile convivenza. Ciò nonostante, il nostro impegno rimane quello di difendere la Costituzione da ogni tipo di violenza e prevaricazione, sia che essa provenga dai rigurgiti dei neo fascisti, sia che derivi dalle farneticanti imprese di questi complottisti dell’ultima ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattata la sede elettorale di Coalizione civica sinistra verdi e Psi: "Attacco squadrista"

VicenzaToday è in caricamento