Scuole e Covid, oltre 58mila i test effettuati sul personale: solo tre effettivamente positivi

L’auspicio, espresso dal governatore del Veneto Luca Zaia, è che gli insegnanti che ancora non l’hanno fatto, si sottopongano al test per arrivare alla riapertura nella massima sicurezza possibile

“I test sul personale stanno proseguendo con intensità. In Veneto la scuola riapre il 14 settembre come annunciato. Non abbiamo mai pensato a uno slittamento perché le famiglie hanno diritto di programmare la loro vita e quella dei figli”. Queste le parole del presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia sul tema scuole e Covid.

“Il dato – ha precisato – è in continuo aggiornamento man mano che ci arrivano gli esiti dei controlli che continuano senza sosta”.

Alla mezzanotte del 9 settembre, il personale scolastico veneto esaminato con il test rapido tramite pungidito ammontava a 58.558 persone con 1.120 positività, che si sono ridotte a sole 3 dopo l’esecuzione del tampone molecolare. L’auspicio, espresso dal governatore, è che gli insegnanti che ancora non l’hanno fatto, si sottopongano al test per arrivare alla riapertura nella massima sicurezza possibile.

Per quanto riguarda la provincia berica sono 7.281 le persone che si sono sottoposte al test (pungidito) sui 58.558 a livello regionale. I positivi al test, nel Vicentino, risultati essere 203 sui 1.120 rilevati in Veneto. Di questi, il tampone ha dato riscontro di effettiva positività al Covid-19 solo a tre persone.

La situazione dei test effettuati dal personale scolastico in Veneto:

Schermata 2020-09-10 alle 16.35.07-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il grande freddo: gennaio 1985 la nevicata del secolo

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

  • Nuovo Dpcm, allo studio divieto d'asporto dopo le 18: per il Veneto più facile l'entrata in zona rossa

Torna su
VicenzaToday è in caricamento