rotate-mobile
Attualità

Sanremo 2023, Madame si prende la scena con la sua "Il bene nel male"

Parte bene il festival di Francesca Calearo. Per lei prima esibizione e podio in classifica

Ottimo debutto sanremese per Madame che mercoledì sera è salita sul palco dell'Ariston dopo due anni di assenza.  Look rinnovato, per la 21enne di Creazzo, via il caschetto scalato per un mullet, giacca a mo' di vestito abbinati ad un paio di cuissard alti fino alla coscia. Francesca Calearo, si esibisce sulle note de «Il bene nel male» brano di Bias, Brail e Madame che ha tutti gli elementi per scalare le hit.

Terza in classifica

Il brano "Il bene nel male" parla di un amore finito che la stessa Madame ha spiegato di averlo scritto pensando ad una storia d'amore raccontata da una prostituta che si è innamorata di un uomo, ma lui la vede solo come un errore. Un brano elettronico che Madame porta sul palco dell'Ariston con la grinta che la contraddistingue e convince anche la sala stampa che la premia con un terzo posto nella classifica generale dietro Marco Mengoni e Colapesce Dimartino.

Il santino ad Amadeus

Alla fine della performance Madame regala un santino al direttore aritistico Amadeus, che l'ha sempre "protetta" sin da quando è scoppiata la vicenda dei falsi vaccini Covid, che vede l'artista veneta tra gli indagati nell’inchiesta sui falsi green passi che ha portato all'arresto della dottoressa Daniela Grillone Tecioiu. Un gesto che fa letteralmente esplodere i social: "Rega pensavo Madame stesse tirando fuori dalla tasca il green pass" si legge tra le migliaia di commenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2023, Madame si prende la scena con la sua "Il bene nel male"

VicenzaToday è in caricamento