Attualità

Sangiovanni e Madame: tutto esaurito e accoglienza da star

Le giovani rivelazioni della musica italiana martedì sera in concerto per la prima volta insieme e nella loro città, fans e sindaco ad accoglierli, foto e video

La città ha cominciato nel pomeriggio di lunedì ad animarsi di giovani, anche ragazzini con i genitori, verso le 20 il centro era invaso da una folla gioiosa e multicolore in attesa del concerto. Molti di loro non avevano il biglietto per entrare e si sono sistemati intorno alla piazza per ascoltare anche senza vedere Sangiovanni e Madame, le rivelazioni della musica italiana, tutti e due nati a Vicenza. Il sindaco e l'assessori hanno accolto le giovani star accompagnante dai genitori.

É stato un inizio scoppiettante quello di martedì sera per Vicenza in Festival, la rassegna organizzata da DuePunti Eventi in collaborazione con al Città di Vicenza in piazza dei Signori. Ad inaugurare il cartellone due giovani star del panorama musicale contemporaneo, la rapper e cantautrice Madame e il cantante urban Sangiovanni, in un esclusivo doppio concerto, con una prima parte riservata a Sangiovanni, l’altra a Madame. 

I due artisti, entrambi vicentini e legati da un’amicizia anche fuori dalle scene, hanno dato vita ad uno show fresco e coinvolgente, facendo cantare la piazza per l’occasione sold out (anche se con le capienza ridotte per  le note disposizioni anti-Covid). Nel repertorio di entrambi molte hit dell’estate, e non solo, e grandi successi che hanno li hanno reso popolari fra il grande pubblico. Fra tutti, “Malibù” per Sangiovanni e “Marea” per Madame, cantati a squarciagola dalla platea.  

MIR_7308-2

Sangiovanni 

Diciotto  anni,  un  amore  sconfinato  per  la  musica,  una  pioggia  di  certificazioni  platino  e  oro  (EP “Sangiovanni” doppio disco di platino, “Malibu” triplo disco di platino, “Lady” triplo disco di platino, “Tutta  la  notte”  disco  di  platino,  “Guccy  bag”  disco  d’oro,  “Hype”  disco  d’oro)  e  oltre  centosessanta  milioni  di  streaming su Spotify che lo consacrano come la nuova popstar della musica italiana. Sangiovanni è il disco  più  venduto  del  2021  nella  prima  settimana e  MALIBU  è  il  singolo  più  venduto  del  2021  nella  prima  settimana.   

MPP_6212-2

Con  i  suoi  messaggi  di  inclusività,  amore  per  la  diversità  e  accettazione  di  sé,  si  distingue per la scrittura dei testi e per una capacità interpretativa fuori dal comune. Nell’EP ha collaborato  con i più interessanti produttori della scena, come DRD in “Malibu”, Zef in “Hype”, Bias in “Tutta la notte”  insieme  a  DRD e “Guccy  bag”  e  i  Cosmpohonix  nella  cover  “Maledetta  Primavera”,  interpretata  ad  Amici  dove  è  stato  finalista  e  vincitore  del  Premio  Tim  della  Critica,  il  Premio  Siae  e  il  Premio  delle  Radio  per  “Malibu”.  

VIDEO SANGIOVANNI VICENZA PIAZZA DEI SIGNORI 7 SETTEMBRE 2021

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Madame

L' ingresso nel mondo della musica di Francesca è avvenuto a soli 16 anni, Il suo primo brano “Anna” ha ottenuto da subito il favore del pubblico e della critica.  A meno di vent’anni ha già conquistato dischi d’oro, di platino e duettato con artisti come Marracash, i Negramaro e Ghali. Basterebbe questo per capire il talento della vicentina. Grande esordio a Sanremo dove ha dato prova di sapersi muovere con personalità fra contaminazioni di generi e sfide. È la nuova voce libera della musica italiana. È diventata un elemento di rottura innovativo nella scena urban, grazie all’originalità del suo stile e sta costruendo qualcosa di unico e artistico.

MIR_7373-2

Con la sua hit “Marea”, è ora in tour con “Madame in tour Estate 2021”, dove porta il racconto in  musica di una relazione intima e riservata, un dialogo alternato tra Francesca e Madame.  Nata a Vicenza nel  2002, a diciannove anni ha già conquistato un doppio disco di platino con “Voce”,  tre dischi di platino  (“Il  mio amico”, “Madame” l’album e “L’anima” con Marracash) e cinque dischi d’oro (“Bugie” feat.Rkomi e Carl  Brave,  “Schiccherie”,  “17”, “Baby” e  “Defuera”).  “Voce” - scritto  da  Madame  e  composto  da  Madame,  Dardust ed Estremo, produttori del brano – è anche la canzone che ha vinto il Premio Bardotti per il miglior  testo a Sanremo 2021 nella sezione Campioni e il Premio Lunezia sempre per il miglior testo. 

VIDEO MADAME VICENZA PIAZZA DEI SIGNORI 7 SETTEMBRE 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il festival continua con  i più importanti nomi della canzone italiana da Antonello Venditti (8 settembre) a  Francesco De Gregori (10 settembre), fino a Max Pezzali (11 settembre) e Nek (13 settembre).

MIR_7110-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangiovanni e Madame: tutto esaurito e accoglienza da star

VicenzaToday è in caricamento