Trova un rotolo di banconote nel locale e lo consegna al sindaco: chi lo ha smarrito?

E' il nobile gesto compiuto dal titolare dell'Istanbul City Kebab di Schio che, dopo il ritrovamento, si è rivolto al primo cittadino affinché si possa risalire al proprietario. Chiunque si ritrovi in questa situazione può recarsi in Municipio

Cinquecento euro a terra farebbero gola a molti eppure, Salman Meral, invece di intascarseli li ha consegnati personalmente al sindaco di Schio Valter Orsi. 

Il ritrovamento è avvenuto all'interno del locale Istanbul City Kebab di Schio. Il titolare Salman Meral stava facendo le pulizie quando ha notato il rotolo di banconote. Ad oggi nessuno s'è fatto vivo pretendendo il denaro ma se qualcuno si riconoscesse in questa vicenda può presentarsi in Municipio, a Schio, dimostrando che le banconote erano effettivamente sue. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento