menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesetta di San Rocco

La chiesetta di San Rocco

Danni da maltempo, San Rocco a rischio crollo: via Trento chiusa per dieci giorni

Sul tetto della chiesetta era caduta una parte del campanile. Il Comune di Arzignano è al lavoro per mettere in sicurezza l'edificio. In corso lavori per 25 mila euro

Rimarrà chiusa al transito ancora fino a lunedì 21 settembre prossimo via Trento, lungo la quale si trova la chiesa di San Rocco danneggiata dal maltempo. Sulla copertura infatti è precipitata una parte del campanile.

I tecnici del Comune di Arzignano stanno operando per mettere in sicurezza l'edificio e scongiurare un cedimento della struttura, che potrebbe rappresentare un pericolo per automobilisti e passanti. 
A tal fine sono stati stanziati 25 mila euro.

Per quanto riguarda invece il restauro della chiesa con la ricostruzione del campanile e della copertura, l'Assessorato ai Lavori Pubblici sta lavorando alacremente, attivando le procedure del caso, essendo necessario parere della Soprintendenza alle Belle Arti del Veneto per procedere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Attualità

Covid-19, contagiata una operatrice sanitaria già vaccinata

social

La Barricata sul Costo è in vendita

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, ricoveri e positivi in calo: il report

  • Attualità

    La montagna frana: addio alla guglia Corno

  • Attualità

    Addio Bruno, l'Aido perde il suo faro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento