Assieme per l'infanzia: raccolta fonti per la scuola dell’Infanzia Giovanni XXII

Punto di riferimento della comunità, festeggia i suoi 100 anni con una campagna solidale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

La Scuola dell’Infanzia Giovanni XXII di Caldogno compie 100 anni. Si tratta di un istituto diventato punto di riferimento per la comunità di Caldogno, Cresole e Rettorgole che ha deciso di festeggiare in un modo originale e solidale, grazie a Rete del Dono. La grande festa prevista è stata, infatti, rimandata a causa dell’emergenza sanitaria.

Dopo i mesi di fermo durante il lockdown, sono molti i problemi da risolvere per garantire la sicurezza dei bambini, delle famiglie e del personale, al fine di continuare a offrire una didattica di qualità: l’acquisto di dispositivi igienici monouso e del materiale necessario per la realizzazione degli angoli esperienziali a tema (giardinaggio, falegnameria, scienza, narrazione di favole); ma anche un insegnante esterno per il Progetto Musica della Scuola.

Per questi motivi, con il supporto della piattaforma di crowdfunding Rete del Dono, la Scuola dell’Infanzia Giovanni XXIII, al suo centesimo anno di attività, ha lanciato una raccolta fondi molto speciale con cui far sentire il supporto della comunità ai bambini e alle loro famiglie.

Un modo diverso e solidale di festeggiare. Questo il link della campagna per far sì che la scuola possa continuare a prendersi cura dell’educazione dei bambini e a rappresentare un punto di riferimento per la comunità: https://www.retedeldono.it/it/progetti/scuola-dellinfanzia-giovanni-xxiii/assiemeperlinfanzia.

Rete del Dono (https://www.retedeldono.it/) è una piattaforma leader di crowdfunding per la raccolta di donazioni online a favore di progetti d'utilità sociale, ideati e gestiti da organizzazioni non profit (ONP). 

Torna su
VicenzaToday è in caricamento