menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quattro maggio 2020: Vicenza riparte

In centro riprende la vita: negozi che fanno le pulizie, ciclisti, consegna delle merci e per la pausa pranzo c'è anche la pizza take away aperta. Il live con tutte le foto di oggi

La città torna ad una normalità non facile dopo i mesi di quarantena. Lentamente, con la dolcezza del sole di maggio, stamattina Vicenza riparte. Mascherina e via questo è il motto della fase 2. Bisogna tornare al lavoro, cercare di convivere con il virus senza farsi male. Economicamente è una apertura stanca, piena di incognite, ma è sempre uno spiraglio di luce sul futuro. Il silenzio che dominava durante il lockdown è sparito e già all'alba si è sono sentiti i rumori della vita: le auto sono tornate a circolare, i furgoni a caricare e scaricare, le biciclette e i pedoni a muoversi liberamente. E' finita la clausura, il tempo immobile. Tanti vicentini sono tornati al loro lavoro ma c'è anche chi deve aspettare come i negozianti, le parrucchiere ed estetiste, bar e ristoranti.

Il live

Pausa pranzo in Centro a Vicenza: l'unico posto aperto per mangiare qualcosa 

95608849_545751179462949_6947264241577492480_n-2

La bottega di vicinato aperta, una salvezza in questi giorni

95783529_524395291782006_834288648399618048_n-2

I bar si fanno belli in vista dell'apertura

95264586_253075855748726_3079142430520377344_n-2

Ci lascia la mostra in Basilica, i quadri tornano a casa

95800065_240721827008747_7051935407784591360_n-2

Scarico merci e ciclisti la vita prosegue in Corso

co 95472330_181950556280087_1646668183291035648_n-2me

Runner e cani allegramente in Corso Palladio

95648517_263638518101039_5297463412219969536_n-2  prose

Fase 2, da oggi lunedì 4 maggio in Veneto sono tornate operative 80.809 imprese tra manifatturiero (33.471) ed edilizia (47.338). Si tratta di oltre il 30% del totale (235. 379) di quelle sospese in regione per effetto delle misure di contenimento da Covid-19. Sul posto di lavoro sono tornate 503.100 persone di cui 400.552 addetti del settore manifatturiero e 102.548 del comparto edilizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento