Attualità

Premio Strega, vince Trevi con "Due vite": prima volta per Neri Pozza

La dedica alla madre mancata da poco e all'amico Lorenzo Capellini che è in un momento di difficoltà

Lo scrittore romano Emanuele Trevi ha vinto il Premio Strega 2021 con 187 voti per il suo "Due vite", libro edito dalla casa editrice Neri Pozza con sede a Vicenza.

"Lo dedico a mia madre che è mancata durante questo periodo infernale della storia umana" ha dichiarato Trevi subito dopo la proclamazione aggiungendo poi una seconda dedica all'amico Lorenzo Capellini che è in un momento di difficoltà.

"Due vite" è un libro speciale che racconta l'amicizia che ha legato Trevi a due scrittori scomparsi prematuramente, Rocco Carbone e Pia Pera. Un romanzo che mescola narrativa, autobiografia, biografia e critica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Strega, vince Trevi con "Due vite": prima volta per Neri Pozza

VicenzaToday è in caricamento