rotate-mobile
Attualità

Donazioni del sangue, l'allarme di Fidas Vicenza: "In forte calo nel 2022"

La presidente di Fidas Vicenza, Chiara Peron: “non nascondo la preoccupazione per questi dati, ma la situazione ci sprona a lavorare per trovare nuovi donatori e stimolare quelli che donano solo una volta l’anno. Si può e bisogna fare molto di più”

Mancano donatori del sangue vicentini. A dare l'allarme è la Fidas Locale che segnala un calo di 779 donazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. “Una situazione che non può non preoccupare e sulla quale Fidas Vicenza sta da tempo lavorando, in quanto non possiamo permetterci di abbassare la china ed abbandonarci al fato. Vogliamo e dobbiamo governare il futuro dell’Associazione”, sottolinea la presidente della federazione, Chiara Peron.

Fidas Vicenza è la prima federata in Veneto e la terza a livello nazionale. I numeri sono importanti e lo dimostrano i risultati conseguiti nel 2021 quando c'è stato un incremento delle donazioni che hanno raggiunto quota 29.719 (+1,86% rispetto al 2020). Un dato importante, considerati i tanti fattori che non hanno giocato a favore: carenza di medici, pandemia, difficoltà nel chiedere giornate di riposo ai datori di lavoro per recarsi a donare, solo per citare le principali. 

“Se nel 2021 abbiamo messo a segno questi risultati – ha spiegato Peron all’assemblea provinciale dell’Associazione che si è tenuta oggi a Vicenza – nei primi mesi del 2022 stiamo notando un notevole calo donazionale che, se confermato nell’intero 2022 ci vedrebbe regredire a prima del 2020. La carenza dei medici trasfusionisti ha indotto il DIMT a chiudere a turno un giorno al mese i vari centri raccolta. Una situazione di fronte alla quale stiamo predisponendo un piano di azione, che ci aspettiamo venga recepito e sostenuto da tutti i donatori”.

Al 31 dicembre 2021 nel Vicentino risultavano 17334 donatori (11294 maschi e 5410 femmine), che hanno effettuato compressivamente 29719 donazioni. A preoccupare, però, è la frequenza della donazione. Ben 6622 donatori, infatti, nel 2021 hanno effettuato una sola donazione, 5549 due donazioni, 2214 tre donazioni e solo 668 hanno effettuato 4 donazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donazioni del sangue, l'allarme di Fidas Vicenza: "In forte calo nel 2022"

VicenzaToday è in caricamento