rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità

Pnrr, interventi di riqualificazione su scuole e teatri

La giunta comunale di Vicenza ha approvato i progetti definitivi che interesseranno i plessi Ambrosoli, Calderari e di via Mainardi nonchè il teatro comunale

Nei giorni scorsi la giunta ha approvato i progetti definitivi per la riqualificazione e il miglioramento sismico di tre scuole, Ambrosoli, Calderari e di via Mainardi, per un importo complessivo di 1.450.000 euro, e per interventi di risparmio energetico al Teatro Comunale, per un valore di 443.000 euro.

“Come da linee programmatiche di mandato, la riqualificazione degli edifici scolastici è una priorità di questa amministrazione – spiegano il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Matteo Celebron e l'assessore all'edilizia scolastica Cristina Tolio – che fin dal 2018 ha messo in campo interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza del patrimonio edilizio. Grazie a questi fondi possiamo realizzare opere previste nel programma dei lavori pubblici a beneficio delle nostre famiglie. Sempre con il Pnrr, inoltre, il teatro comunale sarà recuperato in ottica "green" con lavori che consentiranno un notevole risparmio energetico e il miglioramento della struttura”.

Nel dettaglio, è prevista la sostituzione degli infissi e di alcuni impianti di illuminazione nelle scuole "O. Calderari” di via Legione Antonini, con 500.000 euro, e in quella di via Mainardi, con 500.000 euro. Alla scuola "G. Ambrosoli" di via Bellini con 450.000 euro sarà eseguita la sostituzione dei serramenti.

Per quanto riguarda il teatro comunale, l'intervento è stato proposto dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza al Comune, proprietario dell'immobile. Saranno sostituiti 639 dei 2.336 punti di luce esistenti, molti dei quali alogeni, con lampade a led capaci di abbattere in modo considerevole i consumi di energia elettrica. Sono previsti, inoltre, l'installazione sul tetto dell'edificio di un impianto fotovoltaico e l'abbattimento di alcune inefficienze dell'impianto dell'acqua calda sanitaria e prevede l'installazione di inverter e di una pompa di calore aria/acqua ad alta efficienza per integrare il fabbisogno di riscaldamento e climatizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, interventi di riqualificazione su scuole e teatri

VicenzaToday è in caricamento