Bonifica ex-Miteni: presentato il piano in Regione

Pfas: arrivato alla scadenza il progetto per il risanamento dell'aerea. Entro fine mese la valutazione degli enti preposti

Foto archivio della Miteni

Il 31 dicembre è stato presentato via posta elettronica certificata alla Regione e a tutti gli enti coinvolti la lettera con la quale la società International Chemical Investors Italia 3 Holding S.r.l. trasmette il progetto di bonifica dell’area ex-Miteni.

Si tratta della risposta alla conferenza dei servizi dello scorso 17 ottobre 2019, durante la quale la Regione del Veneto, insieme a Comune di Trissino e Provincia di Vicenza e tutti gli enti coinvolti, avevano imposto alla proprietà dell’ex-Miteni di presentare i progetti di bonifica dell’area dell’ex-stabilimento produttivo di Trissino (VI) entro il 31 dicembre per poter intervenire quanto prima.

La proposta è stata ricevuta ed entro il mese di gennaio sarà sottoposta a valutazione di tutti gli enti coinvolti in una specifica conferenza dei servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Pestano a sangue due guardie zoofile: «È stata una spedizione punitiva»

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Buoni fruttiferi riscossi parzialmente, un timbro errato le costa 79mila euro

  • Coronavirus, 8 decessi nel Vicentino: muore una 58enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento