Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

L'ospedale di Santorso rientra gradualmente nella rete di emergenza 118

Per le emergenze di Chirurgia generale e Traumatologia, da lunedì 11 maggio le ambulanze riprenderanno a portare i pazienti del Distretto 2 nell’ospedale Alto Vicentino

Dalle 8 di lunedì 11 maggio le ambulanze del 118 torneranno a fare riferimento all’ospedale di Santorso per le emergenze di Chirurgia generale e Traumatologia.

L’ospedale Alto Vicentino rientra dunque nella rete di emergenza 118, seppure con gradualità e dunque - per il momento - limitatamente a queste due tipologie di emergenza medica. «Fermo restando che il Pronto Soccorso di Santorso non è mai stato chiuso - commenta il Commissario dell’ULSS 7 Pedemontana Bortolo Simoni - si tratta di un segnale importante nell’ambito del percorso di graduale ritorno alla normalità che tutti gli ospedali del Veneto hanno intrapreso e che naturalmente vale anche per Santorso».

Va ricordato che all’ospedale di Santorso la Chirurgia generale e l’Ortopedia avevano ripreso l’attività ordinaria già nei giorni scorsi, seppure con gradualità: il reinserimento nella rete di emergenza 118 per la gestione anche delle urgenze in queste specialità rappresenta dunque un ulteriore passo verso il ritorno alla normalità. Da lunedì, quindi, chi nella zona del Distretto 2 avrà subito un trauma di qualsiasi tipo, ad esempio per un incidente in casa o stradale, o ad esempio i pazienti con appendiciti acute e addome acuto di qualsiasi genere, sarà portato all’ospedale di Santorso e qui direttamente operato se necessario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ospedale di Santorso rientra gradualmente nella rete di emergenza 118

VicenzaToday è in caricamento