rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Attualità Arzignano

Nuovo ospedale di Arzignano-Montecchio: proseguono i lavori

A pochi mesi dal completamento del primo stralcio, l’Ulss 8 Berica aggiorna sullo stato di avanzamento del progetto

L’Ulss 8 comunica che nel cantiere del nuovo ospedale di Arzignano-Montecchio Maggiore i lavori proseguono regolarmente: attualmente sono in fase di ultimazione le opere di finitura interna del primo stralcio, che comprende l’Emiciclo Nord e il corpo centrale. Al termine dei lavori, previsto indicativamente entro l’estate 2022, sarà inoltre già stata iniziata anche la costruzione - al grezzo - delle aree destinate a ospitare la diagnostica radiologica, il gruppo operatorio, i laboratori e alcuni spazi comuni.

Una volta completato, il nuovo ospedale di Arzignano-Montecchio Maggiore si svilupperà su una superficie complessiva di 43.588 mq, articolati su 8 piani (di cui 7 con posti letto e uno, il 3°, dedicato esclusivamente ai locali tecnici). I posti letto ordinari saranno 225, ai quali si aggiungeranno 10 posti letto per l’osservazione breve intensiva in pronto soccorso; 12 per il servizio di dialisi, 6 per l’OBI pediatrico e ostetrico, 18 culle in pediatria, oltre a 12 posti letto di ospedale di comunità.

L’investimento complessivo per la costruzione è pari a 123,5 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo ospedale di Arzignano-Montecchio: proseguono i lavori

VicenzaToday è in caricamento