rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Attualità Torri di Quartesolo

In partenza la nuova Medicina di Gruppo di Torri di Quartesolo

Sarà attiva dal 18 luglio, con quattro medici di Medicina Generale

L’Ulss 8 Berica ha fatto sapere che da lunedì 18 luglio sarà attiva la nuova Medicina di Gruppo di Torri di Quartesolo, con sede in via Vicenza 10 negli spazi di proprietà dell’Amministrazione Comunale.

La struttura sarà un punto di riferimento per 6.476 persone, grazie alla presenza di quattro medici di Medicina Generale - il dott. Daniel Levi, il dott. Masoud Matloubi, la dott.ssa Marta Poli e il dott. Michele Righetto . e garantirà un orario di apertura esteso, con la presenza in sede di almeno un medico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

Inoltre, per agevolare sia i medici che gli utenti, la nuova Medicina di Gruppo potrà contare su un servizio di call center dedicato - attivo al numero 0444 914708 dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 20 e il sabato dalle ore 8 alle ore 10 - che sarà a disposizione degli assistiti per prenotare le visite ambulatoriali o domiciliari, chiedere la ripetizione delle ricette o la prescrizione di farmaci in terapia continuativa, oltre che per consigli telefonici.

Al fine di ridurre i tempi di attesa, tutte le attività mediche saranno su appuntamento. Ciascun medico riceverà presso il proprio studio con i seguenti orari: il dott. Levi il lunedì 15.30-19, martedì 9-12, mercoledì 15.30-19, giovedì 9-12 e venerdì 16-19; il dott. Masoud Matloubi il lunedì 9-12.30, martedì 16-19, mercoledì 9-12, giovedì 16-19 e venerdì 9-12.30; la dott.ssa Poli il lunedì 15.30-19, martedì 9-12.30, mercoledì 9-12.30, giovedì 15.30-19 e venerdì 9-12.30; il dott. Righetto il lunedì 9-12.30, martedì 15-18.30, mercoledì 9-12.30, giovedì 9-12.30 e venerdì 15-18.30.

Ogni assistito avrà un medico di riferimento, ma in caso di necessità indifferibile gli utenti potranno rivolgersi anche ad un altro medico della Medicina di Gruppo al di fuori dell'orario del proprio medico curante, previo accordo telefonico tramite il servizio di call center. Questo grazie anche alla possibilità per ciascun medico di accedere, in caso di necessità e comunque con il massimo vincolo di riservatezza, ai dati sanitari di tutti gli assistiti della struttura.

Inoltre all’interno della Medicina di Gruppo sarà presente anche personale infermieristico, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, per favorire la presa in carico dei cittadini e per le attività su prescrizione medica.

Il tutto grazie alla stretta collaborazione tra l’Ulss 8 Berica e l’Amministrazione Comunale di Torri di Quartesolo, come sottolinea la dott.ssa Maria Giuseppina Bonavina, Direttore Generale dell’Azienda socio-sanitaria:«Con l’attivazione della nuova Medicina di Gruppo trova soluzione una situazione delicata per la quale come Azienda ci eravamo immediatamente attivati. Sicuramente si è trattato di un processo non immediato, anche per la necessità di ricollocare i servizi che erano presenti in precedenza nei locali destinati ad ospitare la nuova struttura, ma il risultato finale è un servizio sicuramente migliorativo rispetto al passato per tutti gli utenti».

Non a caso l’Ulss 8 Berica crede molto nelle forme di medicina aggregata, come sottolinea il dott. Achille Di Falco, Direttore Socio-Sanitario dell’Ulss 8 Berica: «Nell’ambito di una attenzione generale alla programmazione dei servizi della medicina territoriale, sicuramente investire nelle formule aggregative tra medici è una nostra priorità, perché questa modalità consente da un lato una presa in carico migliore per cittadini, dall’altro favorisce i Medici di Medicina Generale, che pur mantenendo un rapporto diretto con i propri assistiti possono lavorare in equipe e contare sul supporto di infermieri per alcune attività assistenziali e su un’assistenza di tipo amministrativo per l’organizzazione delle attività. L’attivazione della nuova Medicina di Gruppo di Torri di Quartesolo è un valido esempio di tutto questo».

Un progetto che trova piena condivisione da parte dell’Ammirazione Comunale, come sottolinea il sindaco Diego Marchioro: «Negli ultimi mesi abbiamo lavorato fianco a fianco con l’Ulss 8 Berica superando tutta una serie di difficoltà, ma finalmente siamo arrivati a definire una data di partenza per la nuova Medicina di Gruppo, grazie anche alla piena collaborazione dei Medici che ne faranno parte, che hanno accolto con favore l’iniziativa. Come Amministrazione Comunale abbiamo dato la disponibilità dei locali nella convinzione che l’attivazione di questo servizio fosse una priorità: oggi possiamo dire che l’obiettivo è stato raggiunto. Un ringraziamento particolare va alla dottoressa Bonavina e al dottor Di Falco».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In partenza la nuova Medicina di Gruppo di Torri di Quartesolo

VicenzaToday è in caricamento