menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso della fiera di Vicenza (repertorio Today.it)

L'ingresso della fiera di Vicenza (repertorio Today.it)

«Niente furti» durante Vicenza oro

Lo rende noto la questura berica: sono cento gli uomini delle forze dell'ordine che ogni giorno sono stati operativi nei padiglioni dell'expo della città palladiana

«Nelle giornate del 12, 13 e 14 settembre» si è svolta a Vicenza la fiera dell'oro, «Voice 2020». L'evento, come noto, ha fatto transitare in città numerosi espositori (circa 300), gioielli ed oggetti di valore, con collezioni nuove ed in anteprima. Alla manifestazione fieristica hanno preso parte, su una superficie coperta di 40.000 metri quadri, operatori del settore ed una notevolissima affluenza di visitatori, circa cinquemila. Per l'occasione, la questura di Vicenza ha organizzato specifici servizi di ordine e sicurezza pubblica, nei quali sono stati impegnati oltre agli operatori della medesima Questura del capoluogo berico, anche i reparti speciali della Polizia di Stato (reparti antiterrorismo, cinofili, reparto volo, artificieri, reparto prevenzione crimine). La novità è contenuta in un lungo dispaccio diffuso stamani da Nevio Di Vincenzo, capo di gabinetto della questura berica.  Si legge inoltre che hanno collaborato al buon esito del servizio, coordinati dal punto di vista tecnico-operativo, dal Questore di Vicenza, Antonio Messineo anche militari dell'Arma dei carabinieri e quelli della Guardia di Finanza: con loro pure la Polizia penitenziaria nonché e la Polizia locale di Vicenza. In tutto, rimarca il dottor Di Vincenzo, sono stati impiegati un centinaio di operatori delle forze dell'ordine per ciascun giorno di esposizione nonché una dozzina di guardie giurate, con il compito di effettuare controlli sui visitatori attraverso i portali metal detector e sui bagagli attraverso gli apparati di radio-controllo. Per una maggiore efficienza del servizio sono stati istituiti all'interno della Fiera specifici uffici per la ricezione delle denunce. «Questo complesso impianto di sicurezza e tutti i servizi svolti durante i tre giorni di fiera - spiega il capo di gabinetto - hanno consentito, anche con la collaborazione di Fiera di Vicenza spa, di azzerare i furti ed altri reati, con viva soddisfazione degli organizzatori e degli operatori tutti coinvolti nei servizi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

social

Ci sarà una super luna rosa ad aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento