rotate-mobile
Attualità

La Nazionale Italiana Cuochi parte per i mondiali in Lussemburgo, alla guida del team il vicentino Tomasi

Al via il 26 novembre. Federcuochi: "pronti a guadagnarci il podio più alto"

La Nazionale Italiana Cuochi è pronta a guadagnarsi il podio più alto della Coppa del Mondo di Cucina, che si svolgerà dal 26 novembre al 1° dicembre in Lussemburgo. A darne notizia è l'Ansa, che parla di un team agguerritissimo, guidato dal General Manager, il vicentino (di Creazzo) Gianluca Tomasi e composto da Pierluca Ardito (Team Manager), dai responsabili di cucina Angelo Biscotti e Fabio Mancuso, dal pastry chef Antonio Dell'Oro e dal figlio di Gianluca Marco Tomasi, Francesco Locorotondo, Francesco Cinquepalmi, Keoma Franceschi, Luca Bnà e Giorgia Ceccato. La squadra, in partenza per tenere alto il vessillo tricolore della cucina italiana, già a maggio ha trionfato ad Abu Dhabi, conquistando la Medaglia d'Oro della categoria Senior nella Global Chef Challenge, tra le più importanti competizioni culinarie al mondo.

"E' stato un anno molto intenso di allenamenti - ha sottolineato Gianluca Tomasi all'Ansa - ma anche pieno di soddisfazioni e premi a livello internazionale. Sono molto orgoglioso dell'impegno dei ragazzi in squadra, hanno lavorato tutti con grande abnegazione e penso che siamo davvero pronti per ben figurare in questa competizione mondiale. Due le categorie in gara: il Ristorante delle Nazioni e lo Chef Table, dove ci presenteremo con il tema Sound of Italian Taste, un percorso particolare che punta sull'abbinamento tra la musica e l'impatto scenico delle nostre creazioni". Un'occasione importante per gli azzurri, che porteranno in gara i migliori prodotti della ricca biodiversità italiana, per promuovere a livello internazionale le numerose eccellenze del nostro Made in Italy, da sempre tra i più invidiati e imitati al mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nazionale Italiana Cuochi parte per i mondiali in Lussemburgo, alla guida del team il vicentino Tomasi

VicenzaToday è in caricamento