"Aggiungi un posto a Tavola", il murales realizzato dai malati psichiatrici all'ingresso della Zanella

L'arte come forma di terapia è questo il messaggio lanciato attraverso il dipinto realizzato davanti alla scuola

È stato inaugurato venerdì mattina, alle scuole medie “Zanella” di Arzignano, il murales “Aggiungi un posto a Tavola”, realizzato grazie all’idea, progettazione e realizzazione delle persone del Centro Arcobaleno in collaborazione con l’Azienda ULSS 8 Berica.

La realizzazione dell'undicesimo murales del Centro Arcobaleno di riabilitazione psichiatrica abbellisce così il salone d'ingresso della scuola e rappresenta il tema dell'integrazione multi-culturale dei bambini, accogliendo i giovani studenti in un open space colorato e colmo di significati educativi, come augurio per un loro futuro migliore.
Una bellissima pagina di passione ed entusiasmo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tanti di questi murales sono stati realizzati ad Arziganno nelle scuole - spiega la sindaca Alessia Bevilacqua - Il territorio raccoglie così il messaggio che il Centro Arcobaleno, attraverso l'arte come forma di terapia, offre a tutti quanti. Permette una conoscenza reciproca, un avvicinamento alle problematiche legate alla salute mentale e alle enormi potenzialità che un lavoro terapeutico serio come quello svolto dal Centro Arcobaleno può sviluppare. E' stato centrato anche il tema del murales, ovvero il cibo. Proprio il cibo e l'arte era al centro di 'enjoy integration' che lanciammo qualche mese fa e che vedeva la tavola, il cibo e la musica come vettori di socialità, conoscenza ed integrazione. Questo murales davanti ad una scuola non può che lanciare un messaggio positivo agli alunni. Grazie a questi 11 lavori che abbelliscono i nostri edifici, penso che il territorio conosca ed apprezzi il lavoro terapeutico e sociale del Centro Arcobaleno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Uomini e donne, vicentino protagonista del Trono over trova l’anima gemella

  • Dramma della disperazione per una mamma: il figlio 15enne la salva da un gesto estremo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento