Romeo e Giulietta colorano piazza Malenza

L'opera è stata realizzata da quattro giovani artisti del territorio

Il murales realizzato in piazza Malenza

Piazza Malenza, cuore di Montorso Vicentino, sta cambiando volto nel segno di Romeo e Giulietta, grazie all’opera di quattro giovani artisti. Sono i montorsani Elisa Gaiola, Mattia Biasolo ed Elisa Albiero, che assieme Nicole Galiotto, veronese di San Giovanni Ilarione (ma con radici famigliari a Montorso) stanno realizzando sei murales nelle parti sottostanti i sei archi che sostengono il muro che delimita il parcheggio e il Monumento ai Caduti.

I murales, realizzati con la tecnica delle silhouette su sfondo colorato, rappresentano alcune scene della tragedia di Romeo e Giulietta ambientate a Montorso Vicentino, dove Luigi Da Porto scrisse per primo la novella dei due amanti, successivamente ripresa da William Shakespeare che la rese immortale e universale.

Nel primo arco si vede Giulietta in maschera, nel secondo la scena del bacio sul balcone, nel terzo il matrimonio ambientato davanti alla chiesa di San Biagio e nel quarto il duello tra Romeo e Tebaldo sotto la torre campanaria del cimitero. I giovani artisti sono ora impegnati a completare i restanti due archi: il quinto raffigurerà la partenza di Romeo per l’esilio e la chiesetta di San Marcello e il sesto la morte di Giulietta e Romeo assieme alle figure di Luigi Da Porto e della villa che porta il suo nome. Il loro intento è completare l’opera entro la fine di ottobre.

Promotore di questa iniziativa, che si aggiunge al murale realizzato l’anno scorso da Elisa Gaiola ed Eleonora Ceresato al campo sportivo, è l’assessorato alle Politiche giovanili, allo scopo di dare sfogo alle doti artistiche dei giovani e di rivitalizzare l’aspetto della piazza, dove recentemente una ditta specializzata ha provveduto a ripulire e ritinteggiare l’area del Monumento ai Caduti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Quando il Comune ci ha proposto di decorare questi spazi – spiega Elisa Gaiola a nome di tutti i giovani artisti coinvolti – abbiamo risposto positivamente e con entusiasmo. La progettazione è iniziata un anno fa ed ora stiamo ultimando l’opera. Sarà bello, anche a distanza di anni, passare di qua e ammirare con orgoglio quanto abbiamo realizzato per il paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Bonus Bici e Monopattini 500 euro: tutte le informazioni

  • Esce di strada e fa un volo di 50 metri: gravissimo ciclista 

  • Assalto in villa, banda tiene sotto scacco un'intera famiglia: bottino da migliaia di euro

  • Coronavirus: 150 contagi a Vicenza, 487 in Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento